giovedì 19 settembre 2013

52 flaconi di “droga da stupro” in casa: nei guai un uomo di Castelmassimo di Veroli

I carabinieri di Veroli gli hanno trovato in casa 52 flaconi di Ghb, nota come ecstasy liquida, una quantità doppia rispetto a quella che gli era stata prescritta dal Sert per la cura dell’alcolismo. E’ finito così nei guai un uomo residente a Castelmassimo di Veroli. Lo stupefacente in questione è definito anche “droga da stupro” ed è utilizzato da malintenzionati che la fanno assumere a donne delle quali poi abusano sessualmente. La droga è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

"Bed and Breakfast Roma Centro": non c'è di meglio per le vostre vacanze romane! Ecco perché

Bed and Breakfast Roma centro - Un bed and breakfast a Roma Centro per le vostre vacanze a Roma. La scelta ideale per avere un riferimento ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...