21 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

60enne ciociaro in preda alla disperazione tenta suicidio

Ennesima testimonianza del drammatico periodo che stiamo vivendo in provincia di Frosinone

Le motivazioni del gesto sarebbero riconducibili a problemi economici, ma questa volta per fortuna non è finita in tragedia. Un 60enne di Veroli, secondo quanto riportato dal quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi, ha tentato il suicidio iniettandosi in vena un anestetico per cavalli. Poi ha chiamato i Carabinieri affermando di volerla fare finita.

In pochi istanti gli uomini dell’arma hanno allertato il 118 e pochi minuti dopo i soccorritori erano già nell’abitazione dell’uomo, che è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Spaziani e salvato in extremis dai medici del nosocomio frusinate. Molto probabilmente l’uomo dovrà ora «intraprendere un percorso terapeutico-assistenziale».

Menu