A Veroli riapre “Inside” negozio di abbigliamento, accessori moda, pelletteria, profumeria. Era rimasto chiuso dopo aver subìto danni enormi per un alllagamento causato dal guasto di un lavandino dell’appartamento del piano superiore

Nel pomeriggio di oggi sabato 16 marzo riapre finalmente al pubblico “Inside”, l’esercizio commerciale che circa un mese fa fu interessato da un allagamento causato dalla rottura di un flessibile posto sotto il lavandino del bagno dell’appartamento del piano superiore nello stabile di Corso Beata Maria Frotunata, in pieno centro a Veroli, in seguito al quale i proprietari, dell’attività commerciale persero tutto, guadagno compreso. Al momento sia il proprietario del’intero stabile che l’affittuario dell’appartamento che ha causato il danno, non hanno fatto sapere le loro intenzioni su un eventuale risarcimento che comunque sarà dovuto, rimane il fatto che per ora le spese di ripristino del locale, le attrezzature, i mobili e la merce da vendere  sono state a carico della famiglia che ha subìto il danno. Una volta quantificato il tutto scatterà la responsabilità civile di chi lo ha provocato per risarcire i commercianti. Tornando alla vicenda reale, dopo l’accaduto chiaramente il morale era a terra, ma essendo giovani, quegli operatori del settore merceologico si sono subito rimboccate le maniche, aiutati dai genitori, con enormi sacrifici hanno rimesso in piedi quella attività che gli permette di lavorare e vivere, nonostante gli enormi danni subiti e le difficoltà incontrate nel ripristinare una organizzazione commerciale. Oggi pomeriggio dopo un mese esatto la clientela avrà nuovamente a disposizione i locali rinnovati con uno stile consono per i loro acquisti, potranno trovare articoli di abbigliamento per uomo, donna, bambino, la profumeria, gli accessori moda, la pelletteria, la bigiotteria, le borse donna e tra poco anche scarpe per bambini e adulti. L’appuntamento per l’inaugurazione dei rinnovati locali “ Inside” è per le ore 16,00, si prevede tanta gente che nelle scorse settimane si èra stretta attorno ai giovani proprietari con parole di solidarietà e di incoraggiamento a ricominciare subito e meglio di prima. Infatti già nei giorni scorsi molti i clienti, ma anche amici del negozio, che si sono recati da Linda, Maurizio, Sandro e Marisa per fare loro gli auguri e poter presto acquistare qualcosa. Il nostro giornale augura di cuore alla famiglia Federico di ritrovare la felicità, ma soprattutto tanta fortuna per un ritrovata attività commerciale che sia la più fiorente possibile.
Gianni Federico

Menu