11 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Approda a Frosinone la Mostra di Pittura di Agnes Preszler dedicata agli attori e ai registi Ciociari del Cinema Italiano

Approda a Frosinone la mostra di pittura di Agnes Preszler dedicata al Cinema Ciociaro. Una mostra ricca di novità che offre al pubblico la visione di ottimi ritratti di attori, attrici, registi del presente e del passato del Cinema Ciociaro e non solo, in esposizione presso la sala comunale sotto i portici di Corso della Repubblica (Frosinone alta, vicino all’Accademia delle Belle Arti). La pittrice verolana è da diversi anni che lavora sul progetto “Volti Ciociari”, con un notevole successo di critica, nell’ambito del quale ha realizzato numerosi ritratti di persone di origine ciociara, famose e non. La collezione “Cinema e Ciociaria” ha avuto il suo debutto lo scorso novembre presso il Palazzo Ducale del Comune di Alvito, in occasione del Saturno Film Festival. La vernice aperta in questi giorni è stata curata dal poliedrico Giorgio Copiz e promossa dalla Fondazione Gianluigi e Stefano Proia, è visitabile il sabato e la domenica, per gli altri giorni occorre chiamare il numero telefonico 0775/211504, orario pasti. I ritratti esposti, quelli dedicati ai registi: Anton Giulio Bragaglia e Carlo Ludovico Bragaglia. Rocco Mortelliti, Stefano Reali, Antonio Mantova, Tony De Bonis, Cesare Zavattini, Fernando Popoli, Giacinto Bonacquisti. Il reparto dedicato invece ai grandi attori ciociari vede dipinti sulle tele: Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Nino Manfredi. Su altre tele ci sono poi riprodotte con maestria alcune delle scene da film più storiche: Sofia Loren con Marcello Mastroianni (“Ieri, oggi, domani”), Gina Lollobrigida con Vittorio De Sica (“Pane, amore e fantasia”), Gina Lollobrigida in “Il gobbo di Notre Dame”. Si possono ammirare inoltre ben due quadri di una luminosità e perfezione del colore che ritraggono Sofia Loren nel famoso film del regista sorano Vittoro De Sica “La Ciociara”, l’esilarante Alberto Sordi ne “Il vigile” e ancora il grande ciociaro nato a Castro dei Volsci Nino Manfredi in una scena del “Pinocchio” del regista Luigi Comencini. Agnes Preszler ha inoltre fatto un omaggio anche ad alcune celebrità del cinema e del teatro di artisti ciociari di oggi come : Gioia Spaziani, Paola Delli Colli, Gabriella Germani, Manuela Arcuri. Insomma, una mostra da non perdere e interessante per tanti motivi, compreso quello di rivivere le azioni e le emozioni del cinema fatto e recitato da grandi personaggi, attori, attrici e registi, della nostra bella terra di Ciociaria.

Gianni Federico

 

Menu