sabato 25 Febbraio 2012

Basket Legadue: La Prima Veroli ospita domenica l’Ostuni

C’è la Domotecnica Ostuni per la Prima Veroli. In questi giorni al chiuso del Palazzetto dello Sport di Via Casaleno i giallorossi stanno preparando al meglio la delicata sfida casalinga di domenica pomeriggio alle ore 18 e 15. La vittoria della Fileni Jesi nel posticipo di martedì contro l’Enel Brindisi, ha reso ancora più avvincente la corsa salvezza che ora è allargata a mezzo campionato, e che ha consentito ai verolani di rientrare nel gruppone e agganciare in classifica Imola e Bologna.

Tranne le sei squadre di testa (da Reggio Emilia a Brescia) tutte le altre possono entrare nella griglia play off, ma devono prestare molta attenzione anche ad evitare l’ultimo posto che dista solo 6 punti. Una situazione che creerà molte tensioni, ma anche emozioni. Difficile prevedere la quota salvezza. Quello che appare più o meno sicuro è che 22 punti dovrebbero essere sufficienti ad evitare l’ultimo posto. Probabilmente ne potrebbero bastare anche 20, ma questa diventa una previsione un po’ più azzardata. La squadra di Gentile ne mercato di riparazione ha probabilmente perso un pizzico di talento (per la partenza di Jason Rowe), ma ha acquisito un maggiore equilibrio difensivo. La Prima Veroli viene dalla vittoria pesantissima di Forlì che ha segnato l’uscita da un periodo nero. Una squadra che sembra aver acquisito concretezza mettendo da parte qualche giocata spettacolare. Il reintegro di Ivan Gatto ha sicuramente ridato a Nando Gentile uno dei migliori italiani del campionato e la conferma di Brkic ha consentito di non perdere un atleta determinante. Ecco perché in Ciociaria non solo si ha grande fiducia nella salvezza, ma si crede addirittura di poter entrare anche nella griglia play off a fine stagione agonistica. Il calendario in questo momento dà una mano ai sogni dei tifosi verolani, ma bisognerà fare i conti con gli avversari a partire dalla Domotecnica Ostuni che non avrà alcuna intenzione di fare una passeggiata in Ciociara. La Domotecnica con 18 punti può contare su un vantaggio rassicurante sulle ultime, ma l’aspetto più importante riguarda il conto degli scontri diretti. Ostuni ha vinto entrambe le gare contro Forlì, Imola e Bologna ed ha ottenuto anche una vittoria in trasferta sul campo del Sant’Antimo. Una situazione che mette la formazione di Marcelletti al riparo da un possibile arrivo in gruppo. Gli unici nei di questa situazione sono le sconfitte casalinghe contro Verona e Veroli, formazioni in lotta per la salvezza come la Domotecnica. E proprio a Veroli la formazione ostunese cercherà di riscattare la sconfitta casalinga dell’andata maturata dopo una gara da dimenticare. Finì 84-107. La squadra di coach Marcelletti si presenterà al gran completo e venderà sicuramente cara la pelle. Ma i rinnovati sogni di playoff della Prima non vogliono di certo ora fermarsi qui e malgrado tutto ci sono tutti i numeri per dire che per Jackson e compagni c’è ancora luce, malgrado tutte le malefatte di questa stagione. Ma bisogna comunque restare in allerta perché troppe volte questa Prima in questa stagione ci ha abituato a docce fredde, ma ecco che domenica ci sarà un’immediata controprova, ospitando a Frosinone la Domotecnica Ostuni, proprio una delle contendenti per le ultime tre piazze che assicurano i playoff.

Massimo Papitto

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.