Bimba di 3 anni caduta ed elitrasportata a Roma, cauto ottimismo sulle condizioni

Le condizioni della bambina di tre anni caduta ieri pomeriggio battendo la testa sarebbero stabili e indurrebbero ad un cauto ottimismo. I medici, tuttavia, vista la tenera età della paziente, non si sbilanciano ed attendono ulteriori evidenti segnali di recupero prima di sciogliere la prognosi.

La piccola, a quanto pare, stava giocando quando, per cause al vaglio dei Carabinieri di Alatri, sarebbe precipitata da un’altezza di circa 3 metri battendo la testa al suolo. Sul luogo dell’incidente sono giunti i sanitari del 118 che hanno disposto il trasferimento della bambina in eliambulanza al Gemelli di Roma. Durante i soccorsi, la piccola non ha mai perso conoscenza.

Menu