16 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Borgo Santa Croce: residenti esasperati dalla sosta selvaggia

Un problema annoso non ancora risolto. Gli abitanti di Borgo Santa Croce oramai non sanno più come segnalarlo, perché ogni appello, a quanto pare, resta inascoltato. La provinciale che conduce al Giglio è il regno della sosta selvaggia. Le auto parcheggiano praticamente in strada e rendono la carreggiata impraticabile, senza contare i molti problemi per i pedoni, costretti allo slalom tra i veicoli in sosta. Sarebbe opportuno, secondo i residenti del quartiere, eseguire più controlli ed essere più severi con trasgressori delle regole del codice stradale.

Menu