mercoledì 8 Febbraio 2012

Boville, famiglie al buio e al freddo. Proteste alla Scrima

Ancora centinaia di famiglie al buio a Boville dopo cinque interminabili giorni di black out. Nelle case al gelo anche bambini, anziani, malati bisognosi di cure. Così per protesta in località Scrima e Colle Campano i cittadini del posto esasperati e stufi di stare al freddo e al buio in attesa dell’intervento dell’Enel, hanno bloccato momentaneamente le strade, in segno di protesta, nella speranza di attirare l’attenzione sulla drammaticità del loro caso. Intanto sono state liberate dalla neve quasi tutte le famiglie isolate da Santa Liberata a Colle Piscioso. Il sindaco Piero Fabrizi , le forze dell’ordine, pompieri  e volontari sono presenti nelle zone del paese di Giotto dove i disagi sono maggiori.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.