21 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Calci e pugni alla moglie, poi lancia fioriere dalla finestra e danneggia 3 auto: bloccato ed arrestato 38enne rumeno

Il seguente testo è tratto dalla nota stampa emessa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone il giorno 21 Gennaio 2013

“Nella tarda mattinata di ieri (Domenica 20 ndr), i carabinieri di Veroli, coadiuvati dai colleghi del N.O.R.M. della compagnia di Alatri, hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne di origini rumene, che dopo un acceso diverbio con la propria consorte ha colpito quest’ultima con calci e pugni. Successivamente, ha raggiunto un appartamento nel medesimo stabile e, nel tentativo di accedervi, ne ha danneggiato il portone d’ingresso.

In seguito, l’uomo ha danneggiato anche tre veicoli parcheggiati nel cortile condominiale di proprietà di altrettanti connazionali, lanciando dalla finestra alcune fioriere. I carabinieri, prontamente intervenuti, sono riusciti a bloccarlo traendolo in arresto e provvedendo, inoltre, a soccorrere la donna per le percosse ricevute”.

Menu