10 gennaio 2012 redazione@ciociaria24.net

Calcio serie D. Atl.Boville: Buon punto a Bacoli

Boville Ernica:  La squadra ernica è ora ad un solo punto dall’obiettivo minimo, ovvero il raggiungimento dei play-out mentre la salvezza diretta dista ancora ben otto punti. Insomma ora la squadra del presidente Santopadre pare essere più quadrata e con gli ultimi arrivi si sono tappati quei buchi in difesa e nel centrocampo. In avanti poi l’ultimo arrivato Farrugia si è presentato anche con una bella rete. La segnatura del pareggio infatti è stata messa a segno da Massimiliano Farrugia nel secondo tempo. Nel match di Domenica positive soprattutto le prestazioni di Mineo e Iozzi. Meno bene invece il centrocampista Baglione che in questa stagione sta deludendo e molto non garantendo le stesse prestazioni positive della scorsa stagione. Mister Perilli inizialmente con l’inserimento del giocatore tra i titolari non aveva certo indovinato l’assetto migliore per la sua squadra che nella prima frazione di gara appunto era risultata molto sbilanciata e poco compatta. Nella ripresa con i cambi giusti le cose sono cambiate e la squadra ha espresso un buon gioco e trovato meritatamente appunto la rete del pareggio con Farrugia. Anzi a tempo ormai scaduto è la squadra ernica a dover recriminare visto l’annullamento di una rete che ai più era sembrata regolare ( nell’occasione il portiere palermitano Stancampiano è stato espulso per proteste ). «La squadra ha giocato una buona gara – ha commentato il direttore sportivo degli ernici Capogna – Stiamo ritrovando la giusta mentalità e soprattutto il coraggio per giocarcela alla pari con tutti. Siamo sulla buona strada, se continuiamo così penso che la salvezza possa essere benissimo alla nostra portata. Adesso l’importante è vincere in casa Domenica prossima contro l’Arzachena. Per noi sarà l’ennesimo scontro salvezza da vincere».

 

ANDREA MASTRANTONI

Menu