domenica 15 gennaio 2012

Calcio Serie D: Atletico Boville-Arzachena 2-2, non basta la doppietta di super Farrugia

Buon punto dell’Atletico Boville che in casa fa 2-2 in casa contro il quotato Arzachena e muove la classifica pur restando nelle parti basse della classifica. Altalena di gol allo stadio Montorli dove i sardi vanno subito in vantaggio per colpa di una papera del portiere ciociaro. La squadra ernica allenata da Perilli ribalta il risultato con una doppietta del nuovo acquisto Ferrugia (3 reti in 2 partite con la maglia del Boville). Ma l’Arzachena raggiunge il pareggio a metà ripresa. Gli ernici chiudono in 10 per l’espulsione di Taglialatela a10’dalla fine. Molto importante per i ciociari la prossima gara, ossia lo scontro salvezza contro la Cynthia Genzano in trasferta. In cronaca nel primo tempo partono meglio i ciociari, ma è l’Arzachena a portarsi in vantaggio: al10’uscita a saponetta del portiere ernico Reho su un innocuo cross in area e sulla linea è un gioco da ragazzi insaccare per il sardo Pinna. Boville reagisce e dopo dieci minuti di forcing pareggia: cross calibrato di Dall’Armi in area dove Farrugia va in torsione e di testa fionda in porta, la sfera colpisce la traversa, carambola sulla schiena di Onesti ed entra in rete prima del tap in finale di Hasa. Sull’1-1 l’unica emozione è una punizione a foglia morta dal limite del sardo Angheleddu che fa la barba al palo della porta ciociara, ma Reho era sulla traiettoria. Nella ripresa botta e risposta dal dischetto. Il Bovile si procura un rigore con lo scatenato Farrugia che dagli undici metri fa 2-1 all’11’st. Dopo dieci minuti dopo però un ingenuo fallo in area di Carfora manda sul dischetto il sardo Steri spiazza Reho e riporta in parità il match. Al35’il Boville rimane in dieci: Taglialatela atterra il subentrato Cappai lanciato a rete, rosso diretto per l’esterno ernico. A un minuto dallo scadere il sardo Figos ha la palla buona del ko ma conclude a lato da buona posizione.

ATLETICO BOVILLE: Reho 5, Frioni 6, Sardellitti 5,5 (5’st Sordilli 5,5), Mineo 6, Taglialatela 6,5, Ciafrei 6, Carfora 6, Dall’Armi 6,5 (24’Baglione 6), Farrugia 7,5, Hasa 5,5 (20’st Testa 6,5), Iozzi 6. All. Perilli

ARZACHENA: Onesti 6, Pitta 6,5, Musumeci 6, Boancquisti 6, Pinna 6, Rossi 6, Manzo 6 (29’st Cappai 6,5), Steri 6,5, Figos 6,5, Angheleddu 6,5 Melis 5,5 (12’st Spanu 6). All. Perra

Arbitro: Balice di Termoli

Reti: 10’pt Pitta 20’pt, 11’st rig. Farrugia, 21’st rig.Steri

Note: Spettatori 300 circa. Espulso35’Taglialatela fallo per ultimo uomo. Ammoniti: Pinna, Spanu, Carfora. Recuperi 1’pt, 3’st.

Ciociaria Oggi - : Incidente fra tre auto, due i feriti. Traffico in tilt
9 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Schianto fra tre auto oggi pomeriggio, alle 18,30 circa, a Ferentino, in uno degli incroci spesso alla ribalta della cronaca per ...

Ciociaria Oggi - : S'impicca dopo le accuse di abusi sulla figlia. L'avvocato: voleva dimostrare la sua innocenza
13 ore fa

CIOCIARIA OGGI - "L'avevo sentito pochi giorni fa, avevamo parlato della eventuale nomina di un consulente in vista dell'incidente probatorio. C'era tutta la ...

Frosinone Today - : Investita ed uccisa sulle strisce pedonali. Rinviato a giudizio per omicidio colposo un ragazzo ciociaro
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Investita sulle strisce pedonali in via della Stazione a Ferentino, rinviato a giudizio con l’accusa di omicidio colposo Simone ...

Ciociaria Oggi - : Superstrada: braccio di ferro col meteo. E la riapertura... slitta
10 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Slitta di un giorno la riapertura del tratto Atina Settignano-Casalvieri. La pioggia caduta domenica ha impedito la prosecuzione dei lavori ...

Ciociaria Oggi - : Fca, in seicento con il fiato sospeso. Aspettando il nuovo Suv Maserati
11 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Mese decisivo per il lavoro. Entro la fine del mese potrebbe esserci la conferma di un'emorragia di 600 posti di lavoro ...