Clamoroso a Veroli: «Campanari, fai un passo indietro. Vogliamo un volto nuovo»

«Noi membri del direttivo di area renziana del circolo PD di Veroli intendiamo mettere in discussione la candidatura a sindaco di Danilo Campanari perché sta portando il partito ad una frattura insanabile dando l’immagine di una politica conservatrice e non legata alla linea rinnovatrice espressa a livello nazionale. Riteniamo tale candidatura non politicamente opportuna alla luce anche dell’isolamento nel quale il partito si trova in virtù dell’allontanamento di figure politiche importanti che avevano dichiarato la loro vicinanza ad un PD capace di rinnovarsi e rigenerarsi e non autore di scelte azzardate che guardano al passato.

Pur nel rispetto delle decisioni assunte dagli organismi di partito, sin dall’inizio abbiamo manifestato molte perplessità dovute al nostro desiderio di cambiamento e di rinnovamento che purtroppo non c’è in questo progetto politico che pertanto non è per noi appetibile e tantomeno lo è per il nostro elettorato. Chiediamo quindi di valutare una soluzione alternativa valida per il bene del partito, in virtù anche della disponibilità espressa pubblicamente più volte dallo stesso Danilo Campanari di fare un passo indietro a favore di un volto nuovo della politica di questo paese».

Veroli, 9 aprile 2014

Valeria Noce
Emiliano Pica
Francesca Pica
Daniele Pigliacelli
Cristina Verro

Menu