“Veroli Città dei Ragazzi”: un’intera settimana di divertimenti! Ecco tutto il programma

Animazione, giochi, divertimento, laboratori, gonfiabili, trucca-bimbi, baby-dance, sport e tanto altro nell’evento “Veroli: città dei ragazzi”  organizzato dall’assessorato alla Cultura congiuntamente all’assessorato allo Sport e Politiche giovanili.  Intrattenimenti, dunque, all’insegna della qualità dell’ambiente, dell’indubbio fascino del centro storico e con i bambini ed i ragazzi con le loro famiglie quali unici protagonisti in due dedicate interamente dedicate a loro.

dettagli

“Un Progetto che vedrà la presenza, nel centro storico della Città, di Associazioni culturali e sportive che intratterranno i bambini nelle diverse attività – dice il sindaco,Simone Cretaro, che aggiunge: “Una città che ha bisogno di essere vissuta soprattutto dai più giovani e che in queste giornate si trasformerà in un gigantesco laboratorio creativo a cielo aperto e vedrà impegnati bambine e bambini, ragazze e ragazzi di Veroli e dell’intera Provincia. Una città che si apre ai bambini ed ai ragazzi offrendo loro due domeniche, il 14 e il 21 giugno, all’insegna del divertimento.

Una programmazione minuziosa offrirà coinvolgimento assicurato per tutte le fasce della popolazione ma in particolar modo quelle dei piccoli cittadini del nostro paese e dei centri a noi limitrofi” assicura l’assessore alla Cultura Cristina Verro. Tanti dunque i giochi, le animazioni e gli spettacoli di intrattenimento per i più piccini dalle 10 alle 19 in tutto il centro storico che, nell’occasione, si trasformerà in un vero e proprio laboratorio di divertimento ludico e sportivo.

“Nel corso dell’evento – anticipa l’assessore allo Sport, Barbara Crescenzi – ampio spazio verrà dedicato allo scambio delle Figurine dell’album delle Associazioni in compagnia delle mascotte “Masha e Orso” tanto amate dai piccoli”. Due giorni in cui i bambini diventano i protagonisti assoluti: ogni attività, gioco, laboratorio, lettura animata, spettacolo è pensata appositamente per loro e far vivere emozioni sempre nuove e coinvolgenti, senza dimenticare le regole della buona educazione, del rispetto per l’ambiente e per il patrimonio artistico e culturale di cui è particolarmente ricco il centro storico di Veroli.

Menu