21 dicembre 2016 redazione@ciociaria24.net

Controlli in materia ambientale da parte della polizia locale su tutto il territorio verolano

Continuano i controlli in materia ambientale sul territorio comunale. Il Comando di Polizia Locale, di concerto con l’assessorato all’assessorato all’Ambiente, ha accertato e verbalizzato a carico di responsabili di un sito di rifiuti solidi urbani in località S. Angelo in Villa. In seguito a verifiche e riscontri, anche in orario notturno, al termine di indagini di polizia giudiziaria condotte dai vigili urbani di Veroli, i responsabili di abbandono incontrollato di rifiuti sono stati denunciati alla magistratura.  Dopo le sanzioni comminate nello scorso mese di novembre sia a ridosso del centro storico che nella contrada del Giglio, le operazioni di prevenzione e repressione continuano su tutto il territorio comunale al fine di prevenire l’indiscriminato abbandono dei rifiuti e per tutelare il decoro e, soprattutto, il patrimonio ambientale locale. “L’Amministrazione – dicono il sindaco, Simone Cretaro e l’assessore all’Ambiente, Alessandro Viglianti – aveva più volte sensibilizzato i cittadini a collaborare nella raccolta dei rifiuti attraverso comportamenti in regola sulla raccolta differenziata. Avevamo, inoltre, informato anche con appositi comunicati stampa che dopo l’azione di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti, si sarebbe passati ai controlli al fine di accertare e sanzionare comportamenti illeciti”. I controlli proseguiranno da parte della Polizia Locale con accertamenti e verifiche sul corretto conferimento dei rifiuti, specie per prevenire e reprimere fenomeni di conferimenti abusivi. “Controlli questi – tiene a precisare l’assessore Viglianti – che vanno a vantaggio della stragrande maggioranza di famiglie che stanno tenendo corretti comportamenti. Anzi, invitiamo ancora i cittadini, come già fatto in passato, a segnalare ogni situazione anomala affinché si possa intervenire per arginare fenomeni di discariche abusive. L’impegno a tutelare l’ambiente è un’azione che porteremo avanti giorno dopo giorno, a tutela della maggioranza della cittadinanza che si comporta bene e che ringraziamo della collaborazione messa in campo nella gestione della raccolta differenziata dei rifiuti”.

 

Menu