“Dodici Contemporaneamente” entrano nel vivo gli appuntamenti e gli approfondimenti dell’edizione 2016

Entrano nel vivo gli appuntamenti di Dodici Contemporaneamente. A tagliare il nastro delle prime conferenze saranno Rodolfo Coccioni ed Olivia Nesci.

Ai due professori dell’università di Urbino il compito di inaugurare gli appuntamenti con gli approfondimenti dell’edizione 2016. Venerdì 13 maggio alle 18,00 il professor Coccioni presenterà una conferenza dal titolo “Una narrazione di gusto e cultura”, in cui racconterà «l’anima e il cuore dei prodotti buoni». Il docente di Paleontologia e paleoecologia affronterà, tra gli altri, argomenti come tracciabilità, trasparenza e tipicità dei prodotti alimentari che troviamo sulle nostre tavole, ma anche divertenti aneddoti come quello che vide protagonista Michelangelo amante a tal punto della “casciotta” di Urbino da arrivare ad acquistare interi terreni e greggi per la produzione del formaggio tipico. Sabato 14 sempre alle 18 sarà invece la volta della professoressa Olivia Nesci ad accompagnare gli spettatori nei paesaggi che fanno da sfondo a quadri e dipinti illustri. La “cacciatrice di paesaggi”, professoressa di Geomorfologia e Geografia fisica presso l’università di Urbino, racconterà di famose scoperte e ricerche avvenute in seguito a vere e proprie indagini morfologiche degli scenari che si trovano in opere di fama mondiale, come quelle di Piero della Francesca, Leonardo da Vinci, Raffaello. Entrambe le conferenze saranno introdotte da Giorgia Fiorini, ricercatrice universitaria verolana in Storia dell’arte moderna presso l’università della Tuscia, che presenterà i protagonisti dei due eventi. Un occhio di attenzione dovrà essere riservato al meteo, perché a seconda delle condizioni del tempo l’appuntamento del giorno potrebbe essere spostato nella sala conferenze della galleria La Catena allo stesso orario.

Menu