” Dodici Contemporaneamente ” questa settimana un tris di appuntamenti formidabile

Comincia domani giovedì 19 maggio il tris di appuntamenti di questa settimana, a margine della mostra Dodici Contemporaneamente 2016. Il primo sarà affidato all’attore ed autore Marco Baliani il quale, con l’introduzione di Vincenzo Ruggiero Perrino, presenterà “Sconfinare. Letture e narrazioni sul tema”. L’evento è previsto alle 21 nel chiostro di sant’Agostino, ma in caso di maltempo sarà spostato nel vicino teatro comunale. Baliani è autore, attore e regista teatrale. Con lo spettacolo Kohlhaas (più di mille repliche) inventa il teatro di narrazione, di cui è uno dei massimi esponenti. Ha anche lavorato come attore cinematografico con i registi Martone, Archibugi, Comencini, Andò e Costanzo. Sabato 21 maggio alle 18 lo spazio scoperto del chiostro vedrà protagonista l’astronauta Umberto Guidoni che presenterà la conferenza dal titolo “I perimetri nello spazio. Prospettive e vie di fuga”. A introdurre il suo intervento sarà Marco Sciandrone, professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Firenze. Guidoni è stato il primo astronauta europeo a salire a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, ed è anche autore di numerosi libri fra cui l’ultimo “Viaggiando oltre il cielo”. A conclusione dei tre appuntamenti sarà affidata domenica 22 maggio agli alunni della scuola media di Veroli che dalle 10 alle 20,30 presenteranno le loro opere sul tema “Perimetri, prospettive, vie di fuga”. I ragazzi dell’istituto Comprensivo Veroli I proporranno opere per la sezione “Prospettive fondamentali”, mentre quelli dell’istituto Comprensivo Veroli II presenteranno il video “La nostra terra: perimetri e prospettive”.

Menu