Edoardo Costa condannato a 3 anni per aver intascato soldi destinati ai bambini

Tre anni di reclusione e a 2mila euro di multa per Edoardo Costa.  L’attore noto per la partecipazione alle soap opera “Vivere” e “Un posto al sole” è stato condannato in rito abbreviato dal giudice della terza sezione penale del tribunale di Milano per essersi appropriato di 310mila euro dei 650 mila euro donati ad un’onlus d’aiuto ai  bambini dei paesi poveri di cui era presidente.

Menu