Elezioni Comunali Veroli 2014: anche Egidio Lombardi si schiera con Campanari

«Mi dispiace che candidati a sindaco di altre compagini non abbiano accettato di partecipare alle elezioni primarie di coalizione, proposta da me avanzata più volte e che non abbiano minimamente considerato questa idea. Avremmo da subito coinvolto i cittadini nella scelta del candidato e intrapreso un percorso nuovo per la nostra città. Non può essere sindaco o candidato a sindaco chi non ha il coraggio di partecipare alle elezioni primarie. Essendo da tempo “renziano”, sarò al fianco del Partito democratico in occasione delle prossime amministrative e sosterrò il candidato a sindaco che gli organi statutari del PD Veroli hanno regolarmente e democraticamente votato ossia Danilo Campanari. Sarò dunque impegnato con gli amici del PD a creare una vasta e forte coalizione di centrosinistra che possa vincere le elezioni comunali a Veroli. Preciso infine che qualora il simbolo del Partito democratico dovesse essere illegittimamente assegnato ad altri candidati che non siano espressione degli organi statutari del PD Veroli ma siano frutto di manovre di palazzo tese a creare ammucchiate politiche che guardano a destra, io non prenderò parte alle elezioni amministrative 2014». Questo l’intervento dell’assessore comunale Egidio Lombardi.

Menu