Furto e tentato furto: nei guai coppia di ciociari trentenni

Nella mattinata di ieri, a Veroli, i militari della locale Stazione, al termine di attività-info investigativa intrapresa a seguito di un tentato furto perpetrato ai danni di un bar di Castelmassimo e del furto di attrezzi edili da un furgone parcato nei pressi dello stesso esercizio commerciale, hanno denunciato un 29enne ed un 30enne, entrambi di Frosinone e già noti alle Forze dell’Ordine, ritenuti responsabili dei reati di “concorso in furto aggravato continuato”.

I militari operanti, anche con l’ausilio di materiale informatico, hanno raccolto inconfutabili elementi di colpevolezza a carico dei predetti, identificandoli come autori delle azioni delittuose in argomento.

Menu