domenica 8 aprile 2012

Gianni Federico: buona Pasqua nonostante tutto

Veroli – E’ tempo di Pasqua, è tempo di riflessioni! L’azienda Italia non gode  di ottima salute, sin dai tempi dell’era democristiana quando il debito  pubblico era meno vistoso ma pur sempre debito. Berlusconi non c’è più ma non è  andato a casa dopo aver retto la nazione cercando di non forviare i suoi  abitanti con le tasse, Prodi è scomparso dalla scena politica dopo aver  “fregato” gli Italiani facendoli entrare forzatamente in europa senza pensare  alle conseguenze e alla parità di cambio lira-euro, adesso c’è Monti che ha  speso una vita a studiare per diventare professore della Bocconi ma anche  per  aumentare le tasse per salvare l’Italia, dice lui (le sue manovre era capace di  farle anche mia figlia che fa la seconda media). In questi giorni gli Italiani  si ritrovano a fare i conti con la patrimoniale che per la casa prevede più di  20 tasse molto salate. Pertanto che si tratti di risanare i conti pubblici o  finanziare gli ammortizzatori sociali, alla fine la musica non cambia: la mucca  da mungere è sempre la casa di proprietà, in barba ad un carico fiscale già di  se spaventoso. Di sicuro questa non sarà una buona Pasqua per i piccoli  proprietari che sono stufi per questa sconsiderata politica al massacro. Non  bastava un’Imu pesante sulle prime e seconde case richiesta dal governo e dai  comuni per far fronte ai loro buchi neri. E’ in arrivo una tassazione che  graverà sempre sul comparto immobiliare per finanziare i costi di riforma del  mercato del lavoro tanto caro alla Ministra Fornero e a proposito dell’articolo  18 il Pdl si prepara a dare battaglia sul lavoro chiedendo più flessibilità per  favorire le assunzioni. Non sarà una buona Pasqua per i precari che non  potranno mai dare il massimo quando non hanno una minima prospettiva, non si  può dare il massimo quando le mansioni umili, da gavetta, si ripetono ad ogni  nuovo lavoro perchè non si resta mai abbastanza a lungo in un posto di lavoro  per poter fare un salto di qualità. Non sarà una Buona Pasqua per la sanità  nazionale sempre più in crisi di identità dopo i vari scandali e con il  personale, medico e paramedico, sempre meno professionale e responsabile delle  azioni e delle iniziative verso il malato. Non sarà una buona Pasqua per i due  Marò in carcere in India, per i soldati Italiani nelle missioni all’estero, per  i carcerati sempre più stretti nelle celle, per i senza tetto e gli indigenti,  per chi ha perso il lavoro e la casa. Non sarà una buona Pasqua per l’intera  nazione. Cristo però risorge come duemila anni fa e ci indica la strada da  percorrere per salvarci. Ma a breve farebbe bene a fare un’altra capatina sulla  terra per riportare sulla retta via i governanti e i responsabili di tutte le  istituzioni: Chiesa compresa. Tuttavia Buona Pasqua a tutti, che sia foriera di  fortune sociali ed economiche!                       Gianni Federico

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
11 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
9 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Burian, neve e gelo: gli ultimi aggiornamenti sull'ondata previste nelle prossime ore
10 ore fa

CIOCIARIA24 - La Protezione Civile ha emesso oggi un nuovo bollettino di vigilanza metereologica, contenente le previsioni per Domenica 25 e Lunedì 26 Febbraio. .

Anziano investito da un'auto: è grave
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Investito da un'automobile, grave un uomo di 83 anni di Frosinone. Il fatto è successo questa mattina. L'anziano stava camminando ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
1 giorno fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.