I cittadini di Veroli ci segnalano lo stato in cui versa Corso Beata Maria Fortunata in pieno centro storico

cittadini ci segnalano i problemi, grandi o piccoli che siano, che riguardano la città di Veroli e il suo vasto territorio, ma lo fanno sempre con lo scopo di poter sensibilizzare l’amministrazione pubblica che magari a volte veramente è all’oscuro di quello che si verifica in centro, in periferia e nelle contrade. Stavolta la voce dei lettori si alza per una strada del centro di Veroli non proprio a norma. “Chi percorre, a piedi o con la macchina, Corso Beata Maria Fortunata, la centralissima strada dove si affacciano diversi negozi un supermercato un bar e tante abitazioni, si accorge subito che è stata risistemata alla meglio  circa un anno fa’, proprio a ridosso della manifestazione dei “ Fasti Verulani”. Forse quelle riparazioni, perché di questo si tratta, sono state sovvenzionate con i soldi che erano destinati alla realizzazione della pedana  disabili per l’accesso a questi ultimi presso l’aula Magna dell’ex Convitto Comunale? L’opera non è stata più realizzata, costo 135.000 euro, ma sembra che di quella cifra ne siano avanzati un bel po’ di soldini ma chissa’ dove sono andati a finire! Tornando a Corso Beata Fortunata, ora il problema si ripropone per intero, anzi peggio perche’ qualche anno fa il lavoro di riposizionamento dei sanpietrini non fu fatto ad arte, per non parlare del livello della strada, perchè chi la percorre gli sembra di stare sulle montagne russe. Ma a prescindere dai prossimi Fasti o altre manifestazioni che si svolgeranno a Veroli (budget comunale permettendo),  la strada in ogni caso fa’ schifo! Qualche turista per caso che dovesse arrivare in città nel vedere quello sconcio avrebbe qualcosa da ridire e noi cittadini che figura ci facciamo? Ma loro, gli amministratori della cosa pubblica, queste cose o non le vedono oppure fanno finta, o girano sempre a testa bassa, per cui come pensano di affrontare la buona stagione, se arriverà visto la meteorologia ostile, con l’arrivo, si spera, di tanti turisti a visitare l’enorme patrimonio artistico-culturale della nostra bellissima città? E c’è anche il problema che se qualche cittadino o turista inciampa, cade e si fa male per via dello stato pietoso in cui versa la strada, lo sanno i nostri amministratori che in caso di infortuni sono passibili di denuncia? Comunque sia noi come sempre ci limitiamo a segnalare qualche disfunzione e aspettiamo con pazienza e fiduciosi affinchè qualcosa si muova, per il bene della città e dei cittadini.

 

Menu