1 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

Il Basket Academy Veroli torna alla vittoria 79-65 contro il Basket Guidonia Collefiorito e risale la classifica

Stavolta il Basket Academy Veroli è tornato al successo, dopo una serie di quattro sconfitte consecutive, il riscatto lo ha avuto contro Guidonia Collefiorito vincendo e convincendo nella terza giornata di ritorno del campionato di serie D. Buono l’inizio per la squadra di casa che è riuscita a mantenere una efficace copertura difensiva e una notevole realizzazione a canestro. Un Basket Academy aggressivo e coeso quello visto nel primo quarto di gioco, grazie ai diversi contropiedi realizzati che permettono ai padroni di casa di andare a segno con ben otto giocatori diversi. Guidonia, invece, si è dimostrata poco attenta in attacco, sbagliando molti canestri, grazie anche alla buona difesa della squadra verolana. Quella scesa in campo è una giovane squadra, ma è riuscita a chiudere il primo parziale in netto vantaggio per 29 a 15. Secondo quarto più equilibrato con Guidonia più aggressiva, che ha provato a ridurre lo svantaggio accumulato nella prima parte di gara; la squadra di casa però non ha mollato la presa e ha continuato a mettere dentro punti, grazie ad un Renzi ispirato e alla spettacolare tripla di Fassiotti allo scadere del tempo, che ha permesso ai suoi compagni di chiudere il quarto in vantaggio e di andare alla pausa con un punteggio di 50 a 31. Di ritorno dagli spogliatoi però le cose cambiano: la pausa ha chiarito le idee di gioco di Guidonia, che si è fatta vedere più concentrata e combattiva, tanto che per i primi cinque minuti del parziale è riuscita a non far andare a canestro il Basket Academy Veroli. A quattro minuti dalla fine, i padroni di casa si sono sbloccati e hanno iniziato a segnare i primi punti del quarto, grazie ai canestri di Pagliaroli, Barile e Lo Sinno, riuscendo comunque a chiudere in positivo il terzo parziale, 60 a 50. Negli ultimi dieci minuti di gara, coach Calcabrina ha sfoderato in campo il quartetto formato da Grande, Fassiotti, Lo Sinno e Renzi per portare a casa la vittoria. Nonostante Guidonia abbia provato a recuperare lo svantaggio, il Basket Academy si è fatto trovare pronto, malgrado la stanchezza si sia fatta sentire, riuscendo, con i contropiedi di Fassiotti e Renzi e con il supporto del pubblico, a chiudere l’ottima  gara con un punteggio di 79 a 65. ≪Una vittoria che ci voleva per i ragazzi e l’ambiente – ha detto Calcabrina – specialmente dopo la scorsa partita contro Roma Nord. In settimana abbiamo inserito tre nuovi giocatori che ci hanno permesso di allungare ulteriormente la panchina, e oggi tutti quelli che sono scesi in campo hanno portato il loro contributo. Dobbiamo continuare su questa strada già dalla prossima domenica contro Cave: sarà uno scontro verità, visto che ci precedono di due punti , anche se  hanno perso nel girone di andata contro di noi. In settimana lavoreremo per farci trovare pronti all’appuntamento≫.

 

Menu