19 settembre 2014 redazione@ciociaria24.net

Il dr. Daniele De Sactis è il nuovo comandante della Polizia Locale di Veroli

Il dr. Daniele De Sanctis è il nuovo comandante della Polizia locale del Comune di Veroli. Al termine della procedura comparativa per la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato ed a tempo determinato della durata di anni due, effettuata ai sensi dell’ex art.110 del d.lgs. 267/2000, con atto sindacale è stato conferito l’incarico  di responsabile della Polizia locale di Veroli al dr. De Sanctis che aveva fatto domanda di disponibilità. Subentrerà  al dr. Vincenzo Ruggiero Perrino che, invece, andrà a ricoprire il posto di avvocatura dell’ente comunale. “Ringrazio innanzitutto – dice il sindaco, Simone Cretaro – tutte le professionalità che avevano dato la loro disponibilità a ricoprire l’importante ruolo di comandante della Polizia locale. La scelta effettuata è stata, infatti, facilitata dall’indubbio bagaglio di esperienza, qualificata e documentata capacità delle unità comparate e che ha determinato la scelta del dr. De Sanctis con il quale, sono fiducioso, riusciremo ad avere adeguata collaborazione per contribuire a dare soluzione alle svariate problematiche che investono la competenza dei vigili urbani non solo in materia di viabilità e traffico ma anche su tante altre situazioni che da tempo sono da affrontare e portare a soluzione ”. Il nuovo comandante, già ufficiale dell’Arma dei Carabinieri, ha avuto esperienze di responsabile della Polizia locale nei Comuni di Guidonia Montecelio (Roma), Aprilia (Latina),  Pietrasanta (Lucca), Ercolano (Napoli), nella vicina Boville Ernica ed era in carica presso il Comune di Figline e Incisa Valdarno in provincia di Firenze. In tali incarichi ha avuto la responsabilità del servizio con il coordinamento di un minimo di 8 fino al un massimo di 60 unità di vigili urbani, interessandosi di ogni materia connessa alle funzioni di polizia locale compreso quelle di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza, nonché gestione e controllo del gruppo comunale di protezione civile.  Per i ruoli e le funzioni ricoperte, il dr. De Sanctis ha avuto numerose onorificenze e benemerenze. Ha, inoltre, partecipato a numerosi concorsi pubblici, conseguendo idoneità alla copertura di dirigente nel Comando della polizia locale in Comuni di consistente ampiezza demografica come Como, Verona, Padova, Parma e Perugia, attestandosi spesso come secondo in graduatoria. “Ho informato la Giunta e la maggioranza – aggiunge il sindaco Cretaro – della scelta fatta per rendere tutti partecipi della riorganizzazione che ha interessato il comando della Polizia locale. Adesso a tutti noi ed al nuovo comandante spetta l’impegnativo ma esaltante compito di prendere in mano la situazione e dare corso alla programmazione e direttive che interesseranno la vita quotidiana sul nostro territorio che, anche grazie al buon funzionamento ed al coordinamento del corpo dei vigili urbani, intendiamo rendere qualitativamente migliore. E siamo fiduciosi che l’avvicendamento del comandante della Polizia locale possa facilitare tale obiettivo dell’Amministrazione”.

 

Menu