Il programma di interventi di miglioria delle scuole comunali è andato avanti anche durante le vacanze di natale

Il programma degli interventi per il miglioramento dello standard complessivo delle scuole comunali di Veroli è stato portato avanti anche durante il periodo di chiusura delle attività didattiche per le festività natalizie. Dopo le scuole materne di Casino Spani e Colleciaffone, interessate entrambe da interventi di tinteggiatura interna ed estera e rifacimento delle aree destinate a cortile, in questi giorni sono stati effettuati importanti lavori sull’impiantistica dei plessi di scuola primaria del Giglio e di Crocifisso. Alla primaria del Giglio sono state sostituite le originarie tubazioni dell’impianto termoidraulico al fine di consentire un adeguamento complessivo dell’approvvigionamento idrico e termico. Al plesso del Crocifisso, invece, è stato sezionato l’impianto termico tra gli ambienti che ospitano la scuola materna a quelli della primaria al fine di consentire risparmi sui consumi. Una serie di interventi risolutivi di problematiche che si trascinavano ormai da tempo. “Continuiamo a realizzare interventi fondamentali – dice il sindaco, Simone Cretaro – per rendere sempre più decorose, accoglienti e vivibili le nostre scuole ed assicurare maggiore sicurezza ai plessi. Intervenire con appalti di importi non esagerati ed in economia sta risultando una scelta vincente perché sostenibile finanziariamente”. Con tale programmazione è stata oggetto di intervento anche l’area esterna del nuovo asilo nido comunale del Giglio. In appalto, con affidamento lavori per circa 25 mila euro, è stata sistemata l’area esterna per assicurare un regolare deflusso delle acque piovane che in passato aveva dato problemi di impraticabilità. In economia, con l’ufficio tecnico comunale, è stata invece messa a posto la tinteggiatura esterna, con la realizzazione di accattivanti murales animati, già molto apprezzati in altri plessi. Presso la materna del Giglio, inoltre, sono stati ripuliti e tinteggiati gli ambienti utilizzati come servizi e cucina. “Tutte le scuole saranno interessate da lavori – conclude il sindaco, Cretaro – finalizzati a migliorare l’ambiente in cui i nostri ragazzi ed i loro insegnanti passano gran parte della loro giornata. La scuola sarà per tutta la legislatura una nostra priorità e tutti gli investimenti finora realizzati e quelli che verranno attivati grazie anche ai contributi regionali ricercati ed assegnati, andranno in questa direzione”. Ulteriori lavori si stanno nell’area esterna del plesso del Crocifisso per il miglioramento complessivo dello standard della sicurezza.

Menu