“Incontriamoci a Veroli”: Lorenzo Marone presenta il suo ultimo libro

Continua la serie di presentazione di libri a Veroli con Lorenzo Marone. Domani sera, mercoledì 24 giugno alle ore 21, presso il chiostro agostiniano nel centro storico, terzo appuntamento della serie “Incontriamoci a Veroli”, con il giovane autore di “La tentazione di essere felici”, romanzo edito da Longanesi. Un romanzo definito “caso letterario senza precedenti”, in cui Marone – napoletano, per circa dieci anni avvocato ed oggi emergente scrittore che sta vincendo più premi letterari – ci appassiona con i segreti del protagonista, Cesare Annunziata, che scoprirà sulla sua vicina di casa, ma soprattutto su se stesso.

Una scintillante materia di questo formidabile romanzo, capace di disegnare un personaggio in cui convivono, con felice paradosso, il più feroce cinismo e la più profonda umanità. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale di Veroli in collaborazione con la libreria Ubik di Frosinone, ha già visto protagonisti Andrea Scanzi e Lirio Abbate. “Si tratta di incontri – dice il sindaco Simone Cretaro – che stanno appassionando molti lettori che, nell’occasione, potranno ammirare anche un luogo, qual è il chiostro agostiniano, che stiamo cercando di valorizzare con iniziative di carattere culturale”. Nel chiostro è in corso, infatti, anche una mostra di pittura e scultura a cura di Paolo Gaetani e Romano Orgiti che sta riscuotendo un buon successo di pubblico.

Menu