9 settembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Iniziativa poste italiane (di Gianni Federico)

Attraverso un comunicato stampa del dott. Andrea Cesarini, responsabile dei servizi di comunicazione territoriale di Poste Italiane per il Lazio, l’ Abruzzo e la Sardegna, l’azienda postale rende noto che si rinnova la collaborazione tra Poste Italiane e il WFP a sostegno dei programmi di alimentazione scolastica ad Haiti e in Benin.
Da oggi fino al 3 ottobre, in tutti gli uffici postali di Veroli, è possibile donare al Programma Alimentare Mondiale (WFP) “il resto” di qualsiasi operazione effettuata allo sportello. I fondi raccolti andranno ai programmi di alimentazione scolastica che consentonoai bambini più poveri di studiare contando su un pasto a scuola. Bastano 20centesimi di euro al giorno per garantire cibo e studio. L’iniziativa di solidarietà “Dona il resto” dà la possibilità di devolvere il resto di qualsiasi operazione – postale o finanziaria – effettuata in contanti all’ ufficio postale e di aggiungere un’offerta libera fino a 10 euro. Donazioni maggiori, di qualsiasi importo, possono essere effettuate sul conto corrente 61559688 intestato a “COMITATO ITALIANO P.A.M. ONLUS” indicando come causale “Programmi di alimentazione scolastica ad Haiti e in Benin”. Gianni Federico

Menu