mercoledì 30 Ottobre 2013

La capolista GZC Basket Veroli affronta la trasferta di Casale Monferrato contro la Novipiù con l’intenzione di rimanere in testa alla classifica

La capolista  GZC  Veroli di coach Marco Ramondino  stasera fa visita alla Novipiù Casale Monferrato allenata da coach Griccioli, la squadra piemontese dopo la sconfitta di domenica sera ad opera dell’Aget Imola, è alla ricerca del riscatto nel turno infrasettimanale  valido per la quinta giornata di Legadue-Gold, al PalaFerraris si prevede il pienone per questo match importante che promette spettacolo visto che la Novipiù  in classifica ha soltanto due punti. Per questo i rossoblu  tenteranno di vincere facendo affidamento su Bruttini, Cutolo e Casini, ma soprattutto sugli americani Jackson e Dillard.  I laziali, che hanno rinnovato l’intero  roster, mettono in campo la stessa squadra che ha battuto Brescia ma per il quintetto di Griccioli Veroli è tutta da scoprire nonostante sia in vetta alla classifica e con l’ambizione di dare continuità all’ottimo avvio di stagione. I casalesi sanno bene che la GZC Veroli ha il pacchetto americani  molto interessante la giovane guardia Jamarr Sanders, proveniente dagli Austin Toros (NNDL) e il focoso Jamar Samuels, che fino ad oggi ha garantito un bottino di 11.5 punti a partita mostrando grande fisicità. L’italo-americano Bret  Blizzard, uno che di esperienza ne ha tanta, guida la classifica dei migliori tiratori da tre con il 64.3 % , ma anche Giancarlo Casini tira con il 58.3 % , come lo stesso Andrea Casella giovane ex Cantù con il 54.5 % . Una vetrina quella giallorossa nella quale si fanno vedere anche i lunghi Giovanni Carenza e Alessandro Cittadini, mentre per la regia Giovanni Tommasini e Marco Rossi sono abili ed esperti. Stasera però i giallorossi devono tentare di allungare la striscia positiva e di questo ne ha parlato coach Ramondino sul sito del Basket Veroli: “  Sarà decisivo l’atteggiamento mentale , abbiamo la consapevolezza che per ottenere risultati è fondamentale giocare sempre ai massimi livelli e con la massima determinazione e concentrazione . Una consapevolezza che non dobbiamo mai perdere di vista, perché in caso contrario la caduta potrebbe essere rovinosa. A Casale Monferrato ci attende un match molto duro, vista la capacità dei piemontesi di elevare in modo esponenziale  il loro rendimento quando giocano in casa, e  uno dei punti di forza è quello di riuscire a coinvolgere anche il pubblico. Casale è un’ottima squadra che si sta assestando e che al momento trova una straordinaria certezza nei due americani, Kevin Dillard e  David Jackson, che da soli firmano in media il 40% dello score totale.  Per noi sarà determinante scendere in campo con il giusto approccio, migliore di quello che ha caratterizzato la trasferta di Trapani, perché fuori casa e decisivo l’aspetto mentale.  E’ quello che chiederò ai ragazzi: affrontare gli avversari senza concedere nulla, mettendoci l’anima, giocando di gruppo e aggredendo i punti deboli dei piemontesi “. Palla a due alle 20,30 alzata dai fischietti Scrima di Catanzaro , Tirozzi di Bologna, Scudieri di Treviso. Nell’ambito della settimana Azzurra stasera al  PalaFerraris  sarà presente, a bordo campo, anche il CT della Nazionale Simone Pianigiani accompagnato da Andrea Capobianco e Maurizio Cremonini

Gianni Federico

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.

SPONSOR

Offerte in vigore fino al prossimo 1° Ottobre.