sabato 23 gennaio 2016

La festa della Polizia Locale la città ormai vuota da anni e i magri incassi dei commercianti

Il nostro amico lettore Franco Fiorini, sempre attento osservatore delle vicende cittadine ci ha inviato una nota nella quale lamenta alcune disfunzioni verificatesi mercoledì scorso 20 gennaio in occasione della manifestazione organizzata dalla Polizia Locale per la ricorrenza della festa di S. Sebastiano, protettore appunto dei Vigili Urbani. Fiorini si schiera dalla parte dei cittadini e dei commercianti che in quella giornata sono stati penalizzati per la chiusura totale del centro storico di Veroli per favorire la cerimonia in questione. – “Ancora non si è spento l’eco delle proteste dei negozianti e dei cittadini per i disagi (non pochi) causati dalla manifestazione del 20 gennaio scorso – scrive Fiorini – i primi ad aver avuto il danno maggiore e quindi a protestare sono stati i titolari di attività commerciali dai quali abbiamo sentito tanti commenti e lamentele che riassumiamo in quella che è comune a tutti, vale a dire l’assenza assoluta di persone disposte a fare spesa. – “Alle 11.00 sono entrati nel mio negozio 2 persone”, ha detto un commerciante a cui facevano eco gli altri che ripetevano “ nel mio di negozio sono entrate tre persone”, “ nel mio nessuno” ha aggiunto un’altro. Ora non vogliamo attribuire tutte le colpe alla manifestazione per questi seri inconvenienti, ma se a loro si uniscono quelli dei potenziali acquirenti e normali cittadini che hanno trovato difficoltà e poca disponibilità a raggiungere il centro per quattro lunghe ore, in tre piazze occupate solo dai chi “festeggiava”, allora il problema diventa molto serio e complicato e quindi per il futuro urgono rimedi seri e ben studiati. Per carità! Non abbiamo niente contro i vigili, anzi siamo felici per loro, per il lavoro che svolgono, anzi, ci felicitiamo con quelli che nel corso del pranzo conviviale, inevitabile in certe occasioni, sono stati premiati per “l’efficienza”, ma una mattinata anche se non annunciata e pubblicizzata a dovere alla cittadinanza, senza avere la possibilità di entrare al centro di una città che giornalmente conta pochissime presenze solo locali e di persone in prevalenza anziane, rischia di morire al più presto con tanto di “funerale” fisico e storico, se consideriamo che Veroli mostra il meglio di sé in pochi e particolari momenti dell’anno. Festeggiamo i vigili e tutto il resto che c’è di bello a Veroli, ma senza creare problemi a chi già li vive giornalmente a tutti i livelli . Ci permettiamo poi di aggiungere che la manifestazione della Polizia Locale, alla quale hanno partecipato molti colleghi di altre città vicine, poteva essere circoscritta in tutta l’ampia area di Piazza Palestrina e di Piazza S. Maria Salome. In che senso! Dopo la deposizione della corona al Monumento ai Caduti di Piazzale Vittorio Veneto e il relativo corteo, tutto si poteva svolgere nelle due piazze da noi indicate. Lasciando libero il traffico e la circolazione, in quel modo non si andava a bloccare inutilmente per mezza giornata il centro storico che già è svuotato di per sé, una volta chiuso del tutto per quella manifestazione, i pochi commercianti rimasti stoicamente aperti se la sono vista davvero brutta e non potevano essere invitati al pranzo nonostante gli incassi zero. Nella foto che pubblichiamo si vede l’ufficio della Polizia Locale sito in Largo Arenara, la domenica sembra che rimanga chiuso e di conseguenza non c’è servizio per i cittadini e turisti. Mentre invece i Vigili di turno fanno regolarmente il loro servizio. Per quanto riguarda quella chiusura, ci sembra una decisione un tantino sbagliata. Tutto qui!”.

I "vecchietti" del furto in manette: doppio arresto della Stradale di Cassino
4 ore fa

CIOCIARIA24 - Un 69enne e un 65 pensavano di farla franca dopo il colpo, ma una volta fuggiti hanno avuto un'amara sorpresa. .

Lorenzo diventa Olimpia. Lo aveva deciso il Tribunale di Frosinone. L
23 ore fa

CIOCIARIA24 - 17 anni vissuti tra difficoltà e, purtroppo, atti di bullismo verbale e anche un’aggressione fisica. Ma oggi per lei inizia una nuova vita. E inizia in Ciociaria. .

Sono tutti alla partita, chi penserà a me? Amarissima domenica per un rapinatore di Frosinone
1 giorno fa

CIOCIARIA24 - Il rapinatore seriale di Frosinone è tornato in azione, ma stavolta gli è andata malissimo. .

Frosinone Today - : Omicidio Morganti, una petizione on-line per non far spostare il processo. In poco tempo raccolte oltre 12mila firme
8 ore fa

FROSINONE TODAY - "La terra di Emanuele non ha saputo proteggerlo, ora deve impegnarsi a rendergli giustizia". Queste le parole dei familiari di ...

Frosinone Today - : Cassino, viaggiava con 10 chili di droga in autostrada: arrestato dalla Polizia
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Dieci chili di marijuana nascosti in due borsoni, uno da calcio e l'altro da palastra, e 'portati a spasso' ...

Frosinone Today - : Cassino, neonato morto prima del parto, indagati tre medici
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Indagati tre medici dell'ospedale 'Santa Scolastica' di Cassino. Due ginecologi ed un'ostetrica sono finiti nel mirino della magistratura dopo che ...

Frosinone Today - : Tenta di incassare assegno da 143mila euro alle Poste, 46enne ciociaro finisce nei guai
45 minuti fa

FROSINONE TODAY - Sperava di festeggiare il suo compleanno con un “corposo” regalo e così, munito di documenti falsi, ha tentato di incassare ...

Frosinone Today - : Quando l’amore diventa violento. La Polizia al convegno 'M’ama o non M’ama?"
8 ore fa

FROSINONE TODAY -  “M’ama o non M’ama? - Quando l’amore diventa violento”, è il titolo del convegno a cui ha ...

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

Sei alla ricerca di un'auto emozionante, affidabile ed economica per la tua azienda? Non c'è problema, ci pensa Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili. .