sabato 14 aprile 2012

La festa dell’Olivello

Come tradizione vuole la prima domenica dopo Pasqua nel calendario Cristiano chiamata “domenica in Albis” la città alle falde dei monti Ernici, dopo le tenebre della Passione e Morte di Cristo e la sua Resurrezione, festeggia la Madonna dell’Olivella nel piccolo e bellissimo Santuario che sorge a ridosso della città. La Chiesa fu fondata nel 1722 sul luogo, allora impervio e scosceso, del ritrovamento di una immagine della Madonna che, posta nei pressi di Porta Piccola, indicava nel medioevo la via per raggiungere la Basilica di S. Salome. Vicino all’icona, di autore sconosciuto, era nata una pianticella di olivo da cui deriva appunto il nome dato al Santuario di Madonna dell’Olivella.

Una festa sentitissima a Veroli quella in onore della Madonnina dell’Olivello che inizia la sera del sabato quando dopo le S.S. Messe officiate nel Santuario, recentemente restaurato grazie all’intervento della locale delegazione del Sovrano Militare Ordine di Malta, all’inbrunire partirà la processione particolarmente folkloristica che attraverserà tutta Veroli (la durata è di circa quattro ore), con la piccola statua della Madonna con il Bambino, ma incorniciata in una grande “macchina” dorata per trasportarla, al passaggio della quale è tradizione ormai consolidata dal 1570, che si accendano i famosi falò propiziatori con oggetti vecchi e rami di ulivo potati dai contadini del territorio, dando vita ad una singolare competizione per la preparazione del falò più spettacolare. Molto suggestivo lo spettacolo dei fuochi nella sottostante vallata che arrivano fino ai confini del capoluogo. Il corteo religioso è accompagnato dalla banda e dal popolo al canto del “Santa dell’Olivella, vita dolcezza e bella nostra speranza e amor”.

Per i bambini è l’occasione, complice la tradizione, per comprare i “ciufolotti”, piccoli fischietti di coccio con fattezze umane che risuonano nei vicoli della città. Alla fine della processione, intorno alle 23 prima della mezzanotte si accenderà un grande spettacolo pirotecnico che rischiarerà tutta la vallata circostante, poi però, finita la lunga teoria di fedeli e delle preghiere il comitato da anni ha istituito una nuova tradizione. sulle brace del falò vicino alla Chiesa all’improvviso vengono poste due griglie capienti per la cottura di salsicce, bistecche e arrosti vari, il tutto accompagnato da un frizzante vino rosso, un modo per festeggiare insieme a tutti coloro che hanno contribuito alla “cerca” (raccolta dei soldi) per la due giorni di festa. Domenica mattina i riti religiosi proseguiranno con il trasferimento dell’immagine della Vergine nella Cattedrale di S. Andrea per la solenne Messa Cantata, alla quale farà seguito la processione soltanto per le vie del centro per poi far ritorno al Santuario. In serata il comitato dei festeggiamenti che ogni anno cerca di arricchire la festa dedicata alla Madonna dell’Olivello, per questa edizione ha preparato uno spettacolo musicale con la esibizione del famoso cantante verolano Gasperino.

Tempo metereologico permettendo naturalmente!

Gianni Federico

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
11 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
9 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Burian, neve e gelo: gli ultimi aggiornamenti sull'ondata previste nelle prossime ore
10 ore fa

CIOCIARIA24 - La Protezione Civile ha emesso oggi un nuovo bollettino di vigilanza metereologica, contenente le previsioni per Domenica 25 e Lunedì 26 Febbraio. .

Anziano investito da un'auto: è grave
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Investito da un'automobile, grave un uomo di 83 anni di Frosinone. Il fatto è successo questa mattina. L'anziano stava camminando ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
1 giorno fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.