giovedì 15 Maggio 2014

La GZC Veroli esce a testa alta dai play off di Lega Adecc-Gold

QUARTI DI FINALE

Tezenis Verona- GZC Veroli 95-89 dts (3-2) Sigma Barcellona – Upea Capo D’Orlando (1-3) Manital Torino – Angelico Biella (3-1) Aquila Basket Trento – Moncada Agrigento (3-0)

SEMIFINALI

Aquila Basket Trento – Manital Torino;  Upea Capo D’Orlando – Tezenis Verona

Tezenis Verona – GZC Veroli 95-89 dts (16-21, 19-16, 28-22, 16-20, 16-10)

Tezenis Verona: Smith 15 (3/8, 2/6), Taylor 20 (6/12, 0/2), Reati 0 (0/1 da tre), Carraretto 14 (1/1, 3/4), Boscagin 22 (4/7, 3/5), Callahan 14 (2/5, 2/7), Gandini, Da Ros 10 (4/7) N.E.: Grande, Salafia Allenatore:Ramagli Tiri Liberi: 25/33 – Rimbalzi: 40 26+14 (Boscagin 11) – Assist: 16 (Smith 6) GZC Veroli: Rodez Sanders 28 (5/9, 4/7), Cittadini 6 (1/3), Rossi 2 (0/1, 0/2), Tomassini 7 (2/8, 1/3), Lascells Samuels 22 (5/7, 3/5), Alan Blizzard 6 (1/3, 1/9), Casella 13 (1/3, 3/5), Carenza 5 (0/1, 1/3) N.E.: Giammo’, Ondo Mengue Allenatore:Ramondino Tiri Liberi: 20/24 – Rimbalzi: 36 21+15 (Carenza 9) – Assist: 13 (Rodez Sanders 6) – Cinque Falli: Cittadini

Verona- Ci sono volute cinque gare e due overtime per piegare la GZC Veroli da parte della Tezenis Verona nella serie dei quarti fi finale. Non sono bastati i 28 punti di un Sanders scatenato, i 22 dell’altro americano Samuels e i 13 di Casella per piegare la squadra di coach Ramagli, che dopo aver subito per i primi 20’ le folate a canestro delle bocche da fuoco verolane, ha capito quale era la strada per poter smontare il muro difensivo eretto da coach Ramondino.  I giallorossi in gara 5 si sono comportati benissimo giocando una partita maiuscola e tecnicamente valida chiudendo in vantaggio i primi due quarti. Dopo il riposo è la Tezenis che apre le danze, trova il pareggio e poi i punti del sorpasso grazie ad un Boscagin (22 punti) in giornata di grazia, ai 20 punti di Taylor, 15 di Smith e 1 14 di Callahan e Carraretto. Un quartetto che sparava bordate da ogni angolo e che alla fine ha affondato la corazzata Veroli, perché di corazzata si deve parlare da oggi in poi della squadra giallorossa che invece era stata assemblata solo per salvarsi. I laziali comunque sono stati sempre in partita e hanno dato del filo da torcere ai padroni di casa scaligeri che alla fine dei 40’ regolamentari, il punteggio è stato di 79-79, hanno rivisto lo spettro del Palacasaleno. Solo nell’overtime sono uscite fuori le differenze, che sono i tre americano di Verona più Boscagin e Da Ross e la profondità della panchina gialloblù che l’ha spuntata con il punteggio di 95-89, appena 6 punti che alla fine contano poco per quello che la GZC Veroli ha affto vedere in campo. Come avevamo anticipato nel servizio di ieri, la sconfitta in gara 5 ci poteva stare e nessuno sta facendo drammi oggi, ma per come si è comportata la squadra giallorossa i tifosi, gli appassionati, la società e tutto lo staff tecnico devono solamente dire grazie a quei 10 meravigliosi giocatori del roster che si sono battuti con dignità e onore per tutta la regular season e se con un pizzico di fortuna in più avessero superato i quarti per volare in semifinale play off il traguardo sarebbe stato più prestigioso. Grazie ragazzi in giallorosso, per averci fatto divertire, per averci regalato momenti di gioia e di vero basket, per aver onorato fino all’ultimo quella maglia che avete indossato con dignità.

Gianni Federico

 

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.