giovedì 6 settembre 2012

La vicenda tra Renzi e Trulli finisce in tribunale (di Gianni Federico)

Torna alla ribalta una vicenda spiacevole che coinvolge un assessore dell’amministrazione di centrosinistra, Cesidio Trulli, e un membro della polizia locale, Aurelio renzi, per una storia riguardante una multa che, almeno a quanto si dice, doveva essere cancellata a favore di una conoscente dello stesso assessore. Questi sarebbero i fatti che hanno portato la magistratura ad intervenire dopo le denunce del Renzi, A tal proposito abbiamo ricevuto un comunicato stampa da parte del comune di Veroli che recità così: Facendo seguito alla notizia pubblicata dagli organi di stampa nella giornata odierna sulla citazione a giudizio dell’assessore Cesidio Trulli, l’Amministrazione Comunale comunica: “L’Amministrazione ha appreso la notizia a mezzo stampa ed ha la massima fiducia sul decorso della giustizia, verso la quale ha sempre avuto il massimo rispetto. Si precisa che nella vicenda, che vede la contrapposizione di due posizioni di carattere personali, il Comune di Veroli non ha alcuna responsabilità. Il nostro Ente, da sempre, si caratterizza per essere modello di efficienza nella struttura tecnico-amministrativa del personale dipendente che ha sempre collaborato, nel rispetto delle reciproche posizioni e responsabilità, con i sindaci, gli assessori ed i consiglieri comunali che si sono succeduti negli anni nel governo della città di Veroli. E non sarà uno screzio, anche aspro, a far venir meno tale valore, né eventuali strumentalizzazioni sulla vicenda che, appunto, vede protagonisti un assessore ed un dipendente comunale. L’assessore Trulli nella giornata di ieri 5 settembre ha rimesso nelle mani del Sindaco le proprie competenze in materia di Polizia Urbana per <>. Il Sindaco ha rigettato nell’immediatezza tale ipotesi ed ha confermato piena fiducia nell’assessore Trulli che, in tutti questi anni, si è impegnato con la massima serietà per contribuire alla soluzione delle problematiche connesse ai servizi di Polizia Urbana. Il Sindaco ha, inoltre, confermato la propria fiducia nel dipendente Aurelio Renzi per la professionalità sempre dimostrata negli anni di servizio nel Comune di Veroli e, in particolare, per la collaborazione ricevuta nell’ultimo periodo. Il Sindaco auspica fortemente una presa di coscienza da parte dell’assessore e del dipendente comunale affinché entrambi, nel rispetto delle prerogative che sono alla base dei rispettivi ruoli e responsabilità, possano fare un passo l’uno verso l’altro per un risolutivo chiarimento delle vicende personali che sono state oggetto del loro contenzioso. Va ricordato che la vicenda nasce, sembra, da una pressione fatta nei confronti del vigile urbano Renzi, che, secondo quello che riferisce lo stesso, avrebbe dovuto chiudere un’occhio su una multa comminata ad una cittadina. Questo pare sia la vicenda della quale si sta occupando la magistratura. Bene ha fatto il sindaco D’Onorio a rimarcare che il comune di Veroli non ha niente a che fare con quanto accaduto e a non accettare le dimissioni dell’asserssore Trulli, il quale però dovrà rispondere alle accuse davanti ai giudici. L’auspicio del primo cittadino, persona sempre oculata e riflessiva, è quello che le parti avvengano ad un accordo, a dimostrazione della maturità di entrambe ma anche dell’intera amministrazione comunale.

Gianni Federico

Sora, controlli antidroga. Due giovani presi con quattro Gr di canapa indiana
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Proseguono senza sosta i controlli da parte della polizia di Stato per arginare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. ...

Sant'Andrea, muro di cinta e pilastri abusivi, tre denunciati
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Un muro di cinta abusivo con pilastri in cemento armato dove avevano inserito un cancello. A bloccare tre persone&...

Cassino - Abusivismo edilizio, tre denunce
13 ore fa

LA PROVINCIA - I militari della Compagnia di Cassino sono sempre più impegnati nella prevenzione e repressione dei reati in genere, al ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
6 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
7 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
7 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
7 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
7 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
7 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
1 settimana fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
1 settimana fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
1 settimana fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
1 settimana fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...