giovedì 28 Novembre 2013

L’assessore Egidio Lombardi risponde agli attacchi della stampa sulla Tares

Il responsabile alla sanità e all’ambiente del comune di Veroli, l’assessore Egidio Lombardi, ha inviato agli organi di stampa un comunicato, che giriamo sulle nostre pagine,  nel quale emerge tutta la sua indignazione per un articolo apparso sul foglio locale “ Ciociaria Oggi” riguardante le modalità di pagamento della tassa sui rifiuti, la Tares. Il dottor Lombardi scrive quanto segue: “ Al direttore del quotidiano locale “Ciociaria Oggi” Risposta all’articolo “TARES fra aumenti e caos” di Maurizio Patrizi del 26/11/2013. – Cronaca di Veroli – Con l’articolo si chiede nel sottotitolo “ci si spieghi perché pagare per nucleo familiare e per metri quadri” qui è proprio il caso di dire che: “chi non sa presto parla”. Sarebbe bastata una semplice ed elementare documentazione al riguardo sulla normativa che istituisce la TARES ed usare un minimo di deontologia professionale per fare della vera informazione. Sarebbe bastato digitare su qualsiasi motore di ricerca la parola TARES per avere la risposta alla  domanda sicuramente sarebbe stato scritto un articolo molto diverso e certamente più qualificante. La tariffa della TARSU poi TIA 1 e TIA 2 e infine TARES è commisurata in forza del DPR n. 158 del 1999 sulla base della qualità e quantità media ordinaria dei rifiuti prodotti per unità di superficie.  Va dunque preso in considerazione sia la capacità di produrre i rifiuti che la superficie ove gli stessi possono essere prodotti. Per le sole utenze domestiche nel Comune di Veroli dal 1998 per il calcolo della tariffa viene preso in considerazione il numero dei residenti dell’unità immobiliare. Lo Stato, per quanto riguarda l’istituzione della TARES che sostituisce la precedente TARSU dal 01/01/2013, ha stabilito una maggiorazione della tariffa dello 0,30 a mq. che vuole che sia riscossa a parte senza transitare nelle casse comunali entro il 16/12/2013. A tal proposito il Ministero dell’Economia e delle Finanze con Circolare del 09/09/2013 ha dato disposizioni su come andava versata tale quota di spettanza dello Stato modificando le precedenti disposizioni. Da qui la lettera del Comune ai contribuenti che è molto chiara, basta leggerla ed eseguire quanto in essa contenuto e non occorre certo recarsi al Comune per farsi fare un semplicissimo calcolo del resto, ancor più, specificato negli esempi riportati. Infine per quanto riguarda gli aumenti rispetto all’anno precedente questi sono dovuti per lo più dalla maggiorazione introdotta dallo Stato e dall’obbligo imposto per legge con l’istituzione del nuovo tributo – TARES – di coprire il 100% del costo del servizio, obbligo questo che non era previsto nella TARSU. L’ampliamento del servizio di raccolta con il sistema del porta a porta su tutto il territorio è avvenuto con decorrenza  dal mese  ottobre 2013 per cui gli effetti dei risparmi dovuti all’incremento della raccolta differenziata si produrranno a regime, con il futuro anno 2014. Bastava dunque documentarsi almeno un  po’ prima di scrivere per dare una giusta informazione ai lettori.

L’Assessore all’Ambiente  del Comune di Veroli

 

 

 

SPONSOR

Venerdì 22 Marzo, a partire dalle ore 19:00, una imperdibile serata ricca di sorprese in stile nipponico!

SPONSOR

I preziosi consigli dell'Officina Ufficiale Toyota presso Golden Automobili a Frosinone.

SPONSOR

Oppure con finanziamento PAY PER DRIVE Yaris Hybrid è tua da € 150 al mese e restituisci l'auto quando vuoi. Ti aspettiamo oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Presentata al Salone Internazionale di Ginevra 2019, sarà la vettura che rivoluzionerà la mobilità degli italiani e non solo.

SPONSOR

XClass di Frosinone tra le concessionarie Land Rover protagoniste della serata di lancio del nuovo City Suv compatto, finalmente svelato al pubblico della città eterna.

SPONSOR

Venite a scoprirla oggi stesso presso Golden Automobili, Concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Venite e conoscere tutti i dettagli dell'EcoBonus. Vi aspettiamo oggi stesso presso le concessionarie Jolly Auto del Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

SPONSOR

Nuovo balzo innovativo della casa francese. Per avere ancora più informazioni sui nuovissimi propulsori, venite oggi stesso da Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia.