20 novembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Le scuole di Veroli e la Festa Nazionale degli Alberi

“Festa dell’albero 2015”. Anche quest’anno l’Amministrazione comunale, in occasione della Festa Nazionale degli Alberi, ha promosso per il secondo anno consecutivo la sobria ma significativa iniziativa in contemporanea presso tutte le scuole del territorio. Obiettivo: la sensibilizzazione verso il rispetto della natura e dell’ambiente. Consiglieri e Assessori sono intervenuti nella mattinata di oggi nelle Scuole del Primo e del Secondo Istituto Comprensivo ricordando a tutti la grande importanza di questa giornata a livello nazionale e mondiale. Alle varie cerimonie hanno preso parte i Dirigenti Scolastici, Salvatore Cuccurullo e Angela Avarello, gli studenti, gli insegnanti, il personale Ata,  i Nonni Vigile e numerosi genitori. Gli studenti hanno letto dei brani dedicati all’importanza degli alberi per l’ecosistema e collaborato nella piantumazione dei giovani alberi donati dall’amministrazione Comunale. “La festa dell’albero- dice il Sindaco Simone Cretaro- è un’occasione per sottolineare l’insostituibile valore degli alberi per il nostro pianeta e rivendicare il diritto di tutti a vivere in un mondo migliore. Partecipare a questo evento, coinvolgendo i ragazzi delle nostre scuole, ha voluto significare il desiderio di voler valorizzare la città di Veroli  regalandole una piccola isola di verde che oltre ad interrompere la monotonia di palazzi e strade asfaltate, la rende più a misura d’uomo”. La mattinata è iniziata con l’interramento nel giardino delle scuole , insieme a tutti i presenti, degli alberi d’ulivo simboli della nostra tradizione contadina e di Pace tema purtroppo di forte attualità alla luce degli eventi di questi giorni. “La festa dell’albero – spiega l’assessore all’Istruzione Cristina Verro – è una tradizione che l’amministrazione comunale ha voluto riprendere da due anni per avvicinare le giovani generazioni al tema della salvaguardia della natura e porre l’attenzione a questo argomento. È quindi intenzione proseguire in questa strada coinvolgendo gli studenti per iniziative che possano essere importanti per la nostra Città.”

 

 

Menu