Pubblicità

Nuovo inquietante campanello dall’allarme dopo la tentata violenza sessuale a Frosinone

Data pubblicazionevenerdì 22 gennaio 2016   
Pubblicità

Un uomo si è abbassato i pantaloni ed ha compiuto atti osceni davanti ad una ragazzina di 16 anni. Il fatto è accaduto a Veroli su un bus di linea partito poco prima da Frosinone. La notizia è riporta sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi nell’articolo a firma di Nicoletta Fini.

Un nuovo inquietante campanello d’allarme, dunque, suona nella nostra provincia a pochi giorni dalla tentata violenza sessuale ai danni di una ventenne in via Marittima a Frosinone. Accompagnata dai familiari, la giovanissima ernica ha raccontato tutto ai Carabinieri della stazione cittadina.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
ANNUNCI GRATUITI
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net