venerdì 22 gennaio 2016

Nuovo inquietante campanello dall’allarme dopo la tentata violenza sessuale a Frosinone

Un uomo si è abbassato i pantaloni ed ha compiuto atti osceni davanti ad una ragazzina di 16 anni. Il fatto è accaduto a Veroli su un bus di linea partito poco prima da Frosinone. La notizia è riporta sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi nell’articolo a firma di Nicoletta Fini.

Un nuovo inquietante campanello d’allarme, dunque, suona nella nostra provincia a pochi giorni dalla tentata violenza sessuale ai danni di una ventenne in via Marittima a Frosinone. Accompagnata dai familiari, la giovanissima ernica ha raccontato tutto ai Carabinieri della stazione cittadina.

Presunti brogli elettorali, l'indagato diventa super testimone e 'vuota il sacco' (foto)
24 ore fa

FROSINONE TODAY - Non ha voluto indossare lo scomodo abito del 'parafulmine'. Per questo ha chiesto ed ottenuto di essere interrogato dal magistrato ...

Inseguimento ed arresto su via Casilina. In carcere in pluripregiudicato cacciato dall’Italia
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Sono le tre circa della notte scorsa, quando una pattuglia della Squadra Volante intercetta una BMW che a forte velocità ...

La truffa corre su internet. Due le persone raggirate in poche ore in Ciociaria
14 ore fa

FROSINONE TODAY - La truffa viaggia in rete. Due le persone truffate attraverso la rete, una è stata denunciata, l'altra addirittura ;Nel primo ...