Pd Buschini accusa il segretario provinciale Migliorelli: “Intollerabile violazione a Boville”

Duro attacco di Mauro Buschini (Mozione Marino) il quale rimprovera al segretario provinciale del Pd Migliorelli di violare le regole statutarie.

In una nota l’ex segretario provinciale Pd  Buschini infatti spiega: “Sta terminando nel peggiore dei modi la campagna tesseramento per l’imminente congresso regionale. Stiamo assistendo a violazioni statutarie di ogni tipo e di questo c’e’ un chiaro responsabile: il segretario provinciale Lucio Migliorelli il quale, anziché essere il garante delle regole, compie ogni giorno una forzatura politica per avvantaggiare la propria mozione di riferimento e danneggiare gli altri.

Questo atteggiamento non è più tollerabile, specialmente da chi doveva essere custode geloso dell’unità del Partito che un anno fa gli è stata consegnata con un congresso provinciale unitario.

L’ultima puntata di questa telenovela  si è svolta a Boville Ernica dove, in barba ad ogni regola congressuale, la federazione provinciale ha consegnato i moduli per l’iscrizione non al segretario o alla sezione, ma ad un referente di una mozione, acuendo uno scontro locale già di per sé aspro, che si trascina irrisolto da mesi. Nessuno e tantomeno il segretario provinciale puo’ arrogarsi il diritto di calpestare le regole che tengono insieme un Partito.

Ora basta! Non serve questo atteggiamento al PD, specialmente in un momento così delicato come quello che la nostra provincia, e tutta l’Italia, sta attraversando”.

Menu