martedì 7 maggio 2013

Ponte di via Lucio Alfio, 16 condanne

veroli_panoramica4

La Provincia Quotidiano, Martedì 07 Maggio 2013

“Cooperazione nel delitto colposo. E’ questo il reato in virtù del quale sono stati condannati ad una ammenda pari a 13.500 euro il sindaco di Veroli e quegli amministratori che, nel corso del consiglio comunale del 20 giugno del 2008, votarono a favore della realizzazione del famoso ponticello di via Lucio Alfio (struttura di collegamento fra via Bisleti e una terrazza privata) e dei lavori di rifacimento della copertura (trasformazione di un tetto a falde in terrazza calpestabile) dello stesso palazzo che insiste su via Lucio Alfio. Il Gip, Annalisa Sarzano ha accolto la richiesta del pubblico ministero.

Condannato anche il responsabile del Settore Urbanistico del Servizio Tecnico Comunale il quale, come si legge nel decreto penale di condanna, “diede parere favorevole circa la regolarità del progetto di realizzazione”. Stessa condanna inoltre anche per “la legale rappresentante della società cui fu affidato in gestione l’immobile e che avanzò richiesta di autorizzazione per la posa in opera della passerella; il direttore dei lavori e il legale rappresentante della società che ha eseguito la posa in opera della passerella e il legale rappresentante della società che ha eseguito i lavori di sostituzione della copertura a tetto dell’edificio a terrazzo”. […]

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1