mercoledì 28 dicembre 2016

Poste Italiane comunica il nuovo primo giorno di pagamento delle pensioni

Il Dott: Andrea Cesarini, responsabile della Comunicazione territoriale per il Lazio, l’Abruzzo e Sardegna di Poste Italiane ci ha inviato il seguente comunicato stampa che riguarda milioni di pensionati Italiani.

Roma, 28 dicembre 2016 – Poste Italiane comunica che a gennaio 2017 le pensioni saranno messe in pagamento a partire dal giorno 3,  in conformità a quanto previsto dal  decreto legge in materia di ammortizzatori sociali e di pensioni, dall’ art. 6, comma 1, D.L. 21 maggio 2015, n. 65, convertito,  dalla L. 17 luglio 2015, n. 109. Per i titolari di conto corrente Bancoposta l’accredito sarà disponibile dal giorno 3 gennaio con pari data di valuta. Anche per i titolari di libretto/INPS card le pensioni saranno accreditate  il 3 gennaio 2017 con pari data di valuta. La comunicazione rivolta ai pensionati è già esposta negli Uffici Postali.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1