30 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Sabato 02 Febbraio, a Casamari, convegno: “Consorzio di Bonifica e Governance del Territorio”

A Veroli presso l’Abbazia di Casamari, il 2 febbraio 2013, si terrà un convegno di dedicato alla possibilità e alle nuove prospettive che i Consorzi di Bonifica possono mettere in atto sul territorio di competenza. L’incontro rientra tra le iniziative promosse da Loreto Serapiglia rappresentante dei 23 Comuni che ricadono all’interno della perimetrazione consortile del Consorzio di Bonifica “Conca di Sora” e costituirà un momento di confronto con le istituzioni, l’Università di Cassino, le rappresentanze agricole e sindacali, la Protezione Civile, i Sindaci e gli amministratori, nonché con tutte le diverse espressioni della società civile sul ruolo e le funzioni della bonifica per la valorizzazione del territorio.

Nel corso di decenni i Consorzi hanno contribuito in modo determinante allo sviluppo dell’agricoltura e quindi dell’intera economia Nazionale, come pure hanno contribuito alla messa in sicurezza del territorio con importanti benefici per le infrastrutture che ricadono all’interno della perimetrazione consortile. Obiettivo del Convegno è quello di: sensibilizzare l’opinione pubblica; far conoscere l’importanza dell’allargamento delle attività consortile, anche sul territorio di quei Comuni, che fino ad oggi non sono stati interessati da alcun intervento; riaffermare il ruolo della bonifica non solo per il mantenimento dell’equilibrio idrogeologico del territorio, ma anche per il rilancio di iniziative a sostegno dell’agricoltura e della ripresa economica.

Un momento di riflessione, dunque, ma anche occasione utile e opportuna per definire azioni e strategie alla luce delle nuove sfide che attendono il sistema della bonifica, in un’ottica di costante attenzione alle istanze non solo del mondo agricolo ma di tutti i cittadini.

Il programma dei lavori prevede:

  • i Saluti di rito del Sindaco di Veroli Prof. Giuseppe D’onorio e del Padre Abate dell’Abbazia di Casamari Dom Silvestro Buttarazzi.
  • Le relazioni tecnico scientifiche del Prof. Giovanni De Marinis dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale; del Dott. Andrea Fusaro Agronomo della Coldiretti Lazio, e del Dott. Vincenzo Viggiani segretario generale Org. Unione Europea VVF Volontari di Protezione e Difesa Civile.
  • Seguiranno gli interventi del Dott. Tanzi Direttore ambiente Regione Lazio e del Dott. Massimo Gargano Presidente Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazione.
  • Le conclusioni saranno affidate al Dott. Mario Abbruzzese Presidente del Consiglio Regionale e dal Dott. Francesco Scalia Consigliere Regionale.

Ai partecipanti al Congresso verrà rilasciato un attestato valido per il riconoscimento dei crediti formativi ai fini della formazione professionale obbligatoria.

l’ingresso è libero.

Menu