24 settembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Veroli aderisce alla giornata mondiale “Puliamo il Mondo 2015”

L’amministrazione comunale e i volontari di Legambiente insieme per dar luogo ad una giornata ecologica che coinvolgerà cittadini, Pro Loco, scuole ed  escursionisti per creare un momento di vicinanza tra tutti coloro che condividono la comune speranza di salvaguardare e valorizzare il territorio in cui  vivono. L’appuntamento è per sabato 26 settembre con la Città di Veroli che sarà una delle protagoniste della giornata mondiale “Puliamo il Mondo 2015”. L’amministrazione comunale ed il circolo Lamasena, referente del territorio locale per Legambiente, hanno inserito la città di Veroli all’interno del più grande appuntamento di volontariato ambientale al mondo che coinvolgerà più di  1000 gruppi di “volontari dell’ambiente”. Le attività previste su Veroli riguarderanno la Pulizia di alcuni tratti della via Benedicti che da Piazza Mazzoli conduce fino all’abbazia di Casamari. Inoltre, un ulteriore gruppo di volontari si occuperà della pulizia dell’area del torrente Amaseno che scorre adiacente all’Abbazia di Casamari. L’inizio delle attività è previsto  alle ore 8.00 e termineranno verso la ore 13.00. I rifiuti, opportunamente differenziati, saranno conferiti nello scarrabile messo a disposizione dalla ditta Sangalli. “Il comune di Veroli,  con l’adesione al “Clean Up The World 2015” – dicono il sindaco Simone Cretaro e l’assessore all’Ambiente, Alessandro Viglianti – intende continuare a sensibilizzare i cittadini  verso l’ambiente e verso l’impellente necessità di essere tutti partecipi e responsabili verso i beni comuni.  In quest’ottica si inseriscono le tante giornate ecologiche già realizzate dall’amministrazione stessa e le tante delibere che  hanno permesso a molte associazioni di adottare aree verdi pubbliche per curarne il decoro e valorizzarle nell’ottica di promozione del territorio”.

 

Menu