Pubblicità
martedì 2 settembre 2014

Veroli: autopsia sul corpo del centauro morto a Boville

Si è svolta stamane l’autopsia sul corpo di Valerio Calicchia, 38enne operaio deceduto domenica scorsa a causa di un tragico incidente stradale, avvenuto al confine tra Boville Ernica e Strangolagalli. L’uomo era in sella al suo scooter e si è scontrato per cause al vaglio delle forze dell’ordine con una Alfa Romeo 156 guidata da un 44enne nei pressi della Cappella di S.Lucia.

I risultati dell’esame autoptico dovrebbero essere diffusi nel pomeriggio di oggi, dopodiché la salma dovrebbe essere restituita ai familiari per le esequie. Grande commozione in località Ferracchiano a Boville, dove Valerio viveva con la moglie e la figlioletta di sei anni. Tutti i residenti si sono stretti attorno alla signora ed alla bambina per condividere il dolore di questo drammatico momento.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.