VEROLI – Ladro di acqua scoperto dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, in Veroli, i carabinieri della locale Stazione al termine di un’attivita’ investigativa, deferivano in stato di liberta’ una 65enne di M.S.G. Campano per furto aggravato ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose. I militari accertavano che la predetta, dopo aver rimosso i sigilli sul contatore della conduttura idrica apposti da personale della Societa’ Acea Ato 5, si appropriava arbitrariamente di centinaia di metri cubi di acqua.

 

Menu