7 Marzo 2014

43enne deceduta al Giglio Di Veroli: fermato il marito

I carabinieri della stazione di Veroli, coadiuvati dalla Compagnia di Alatri, hanno fermato il marito della 43enne trovata senza vita stamane nella sua casa al Giglio di Veroli. L’uomo, in stato di fermo presso la caserma verolana, è accusato di omicidio. La salma della donna, originaria di Torrice, è stata trasferita presso l’obitorio di Frosinone dove verrà eseguita l’autopsia come disposto dal magistrato che si sta occupando delle indagini sul decesso.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.