10 Febbraio 2012

Boville: il sindaco Piero Fabrizi “Questo maltempo è come il terremoto”

“Vorrei tranquillizzare tutti quelli in ascolto perchè la situazione è sotto controllo. Ringrazio i carabinieri, le ditte locali, i dipendenti comunali, i concittadini e i dipendenti dell’enel e acea che, in una situazione complessa e di pericolo, hanno lavorato giorno e notte per garantire l’incolumità delle persone, acqua e luce. E’ un’esperienza unica mai vissuta prima; questo maltempo è paragonabile ad un terremoto perchè con un metro di neve venuta giù tutta insieme le linee della luce sono saltate e le famiglie sono rimaste isolate”. A dirlo la sera del 10 febbraio il primo cittadino di Boville Ernica Piero Fabrizi intervistato dall’emittente televisiva Teleuniverso

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

SCUOLE

SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo

L'occasione è stata utile per una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale.

SCUOLE

SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per "Rione Napoli" e "Arduino Carbone"

L'Istituto comprensivo 1 Sora, così per il secondo anno consecutivo, ottiene il CERTIFICATE OF EXCELLENCE IN CODING LITERACY per tutti gli ...