31 Marzo 2014

Commenti, risultati e classifica della 27^ giornata del campionato di Lega-Gold

“ Chi di spada ferisce di spada perisce “. La frase evangelica mai fu appropriata. La squadra giallorossa dopo una partita giocata con alti e bassi ma che poteva portare a casa con i due punti in terra  marchigiana contro Jesi, ha subìto lo stesso smacco che aveva riservato il turno precedente  alla Manital Torino con la tripla vincente al suono della sirena. Ieri al PalaTriccoli la guardia –ala Marco Santiangeli ha fatto la stessa cosa che fece Brett Blizzard una settimana fa, anche se con più fortuna, ha sganciato una bomba puzzolente al suono della sirena e la GZC Veroli ha perso di un solo punto 70-69 la gara che la poteva lanciare definitivamente  nei play off.  Veroli solo nel primo quarto ha sofferto la  BPA poi le tre bombe consecutive  di Blizzard hanno riaperto la strada maestra ai giallorossi che hanno tenuto il passo dei marchigiani che avevano la tensione alle stelle e una pressione continua perché gli occorrevano i punti salvezza. La partita è diventata  bella soprattutto nella seconda parte,  in campo le due formazioni si sono battute fino all’ultimo pallone utile e per un lungo periodo il punto a punto era diventato anche divertente. Jesi nell’ultimo quarto cerca l’allungo che in parte riesce ma due triple di Sanders fermano l’iniziativa dei padroni di casa che subiscono anche tre folate a canestro dei ciociari che potevano chiudere il discorso, ma  Veroli non realizza punti sbagliando come spesso le accade, poi per fortuna Cittadini rimedia e porta i suoi avanti di due punti ad una manciata di secondi dalla fine 67-69.  Capitan Marco  Rossi sbaglia la tripla che poteva chiudere ogni discorso, nell’ ultimo  possesso di Jesi,  Santiangeli riceve palla  prova il tiro impossibile oltre i 6.75 che sul suono della sirena si infila nella retina, uno di quei tiri che ti fanno cadere le braccia e ti smuovono i nervi. Jesi beffa Veroli che ora deve a tutti i costi vincere domenica prossima in casa contro la Pallacanestro Trieste per sperare ancora di entrare nei play off e giocarseli alla pari con le altre squadre.

Gianni Federico

 

 

Sigma Barcellona – Tezenis Verona 92 – 85

Centrale Latte Bs – Aget Imola 83 – 45

Novipiu’ Casale M.to – Manital Torino 63 – 70

Fileni BPA Jesi – GZC Veroli 70 – 69

FMC Ferentino – Credito Romagna FC 86 – 67

Angelico Biella – Lighthouse Trapani 104 – 85

Upea Capo D’Orlando – Aquila Basket Trento 85 – 83

Pall. Trieste 2004 – Expert Napoli 75 – 84

 

Classifica Aquila Basket Trento 38, Upea Capo D’Orlando 38, Angelico Biella 36, Tezenis Verona 34, Manital Torino 34, Sigma Barcellona 32, GZC Veroli 28, Centrale Latte Bs 28, FMC Ferentino 28, Lighthouse Trapani 26, Novipiù Casale M.to 24, Expert Napoli 24, Fileni BPA Jesi 22, Pall. Trieste 2004 20, Credito di Romagna Forli’ 16*, Aget Imola 2 (*-2 punti di pen.)

 

Prossimo Turno: Aquila Basket Trento – Novipiu’ Casale M.to,Manital Torino – Sigma Barcellona,Lighthouse Trapani – Upea Capo D’Orlando,Credito Romagna FC – Angelico Biella,GZC Veroli – Pall. Trieste 2004,Aget Imola – Fileni BPA Jesi,Tezenis Verona – Centrale Latte Bs,Expert Napoli – FMC Ferentino

 

TABELLINI:

 

Sigma Barcellona – Tezenis Verona 92-85 (14-26, 27-20, 25-25, 26-14)

Sigma Barcellona: Young 27 (7/11, 3/7), Toppo, Maresca 4 (1/4, 0/3), Natali 3 (1/1 da tre), Collins 19 (3/5, 4/8), Filloy 5 (0/1, 1/5), Ganeto 4 (2/3), Pinton 13 (3/3 da tre), Fantoni 17 (5/6) N.E.: Iurato

Allenatore:Calvani

Tiri Liberi: 20/28 – Rimbalzi: 33 24+9 (Ganeto 8) – Assist: 10 (Collins 6)

Tezenis Verona: Smith 22 (5/8, 2/9), Taylor 23 (6/8, 2/4), Reati, Carraretto 18 (6/7 da tre), Boscagin 5 (0/1, 1/3), Callahan 10 (1/2, 2/7), Gandini 4 (1/2, 0/1), Da Ros 3 (1/6, 0/2) N.E.: Grande, Salafia

Allenatore:Ramagli

Tiri Liberi: 18/20 – Rimbalzi: 28 22+6 (Callahan 8) – Assist: 11 (Smith 4) – Cinque Falli: Gandini

===============================================

Centrale Latte Bs – Aget Imola 83-45 (19-17, 17-12, 23-9, 24-7)

Centrale Latte Bs: Bushati 12 (3/4, 1/1), Slay 16 (8/9, 0/3), Procacci 2 (1/1, 0/2), Rinaldi 10 (5/6), Loschi 7 (1/1, 0/4), Fultz 8 (1/2, 2/5), Di Bella, Cuccarolo 2 (1/2), Ray Giddens 15 (5/11, 1/2), Maspero 11 (3/6, 1/1)

Allenatore:Martelossi

Tiri Liberi: 12/16 – Rimbalzi: 31 26+5 (Slay, Ray Giddens 7) – Assist: 22 (Fultz 7)

Aget Imola: Maccaferri 11 (3/4, 1/2), Gorrieri, Poletti 13 (6/11, 0/1), Folli, Sedioli, Luca, Warren Niles 8 (2/10, 0/4), Mancin 7 (3/7), Bianconi 6 (1/3, 0/2) N.E.: Iannone

Allenatore:Vecchi

Tiri Liberi: 12/17 – Rimbalzi: 31 23+8 (Poletti 10) – Assist: 3 (Maccaferri 2)

===============================================

Novipiu’ Casale M.to – Manital Torino 63-70 (15-25, 20-17, 8-13, 20-15)

Novipiu’ Casale M.to: Marcos Casini, Bruttini 4 (2/6), Amato 2 (1/2, 0/4), Dillard 18 (6/11, 1/5), Martinoni 7 (2/9, 0/1), Cutolo 10 (2/6, 2/9), Fall 7 (3/4, 0/1), Jackson 15 (6/6, 0/3) N.E.: Giovara, Di Prampero

Tiri Liberi: 10/12 – Rimbalzi: 33 19+14 (Martinoni 10) – Assist: 14 (Dillard 5) – Cinque Falli: Cutolo

Manital Torino: Mancinelli 6 (2/3, 0/1), Evangelisti 7 (1/3, 1/3), Sandri 6 (0/1, 2/2), Amoroso 11 (2/8, 2/5), Wojciechowski 12 (5/8), Steele 13 (1/4, 1/3), Bowers 8 (3/6, 0/1), Gergati 7 (0/1, 1/2) N.E.: Baldasso, Zanotti

Allenatore:Pillastrini

Tiri Liberi: 21/22 – Rimbalzi: 34 26+8 (Amoroso 10) – Assist: 17 (Steele 4)

===============================================

Fileni BPA Jesi – GZC Veroli 70-69 (24-15, 11-22, 20-20, 15-12)

Fileni BPA Jesi: Maggioli 18 (8/16, 0/1), Borsato 12 (3/5, 2/7), Fallucca, Jukic 13 (4/6, 0/1), Santiangeli 6 (0/1, 1/3), Hoover 5 (2/2, 0/3), Migliori 16 (0/2, 4/10), Di Giuliomaria N.E.: Esposito, Bonfiglio

Allenatore:Coen

Tiri Liberi: 15/18 – Rimbalzi: 34 22+12 (Migliori 8) – Assist: 12 (Borsato 4)

GZC Veroli: Rodez Sanders 12 (2/3, 2/3), Cittadini 8 (4/10), Rossi 3 (1/4 da tre), Tomassini 9 (3/3, 1/2), Lascells Samuels 3 (0/3, 0/2), Alan Blizzard 14 (2/6, 3/5), Casella 15 (3/4, 2/6), Carenza 5 (1/2, 1/2) N.E.: Giammo’, Ondo Mengue

Allenatore:Ramondino

Tiri Liberi: 9/12 – Rimbalzi: 29 24+5 (Rodez Sanders, Casella 7) – Assist: 12 (Rossi, Alan Blizzard 3) – Cinque Falli: Rodez Sanders

===============================================

FMC Ferentino – Credito Romagna FC 86-67 (28-15, 23-21, 25-12, 10-19)

FMC Ferentino: Guarino 7 (2/4, 1/1), Bucci 10 (1/4, 2/3), Duranti 2 (1/4), Pierich 9 (3/6 da tre), Green 23 (10/13, 1/2), Garri 3 (1/2, 0/1), Paesano 5 (2/4), Giuri 4 (1/1, 0/1), Parrillo 7 (1/2, 0/1), Mosley 16 (7/9)

Allenatore:Gramenzi

Tiri Liberi: 13/22 – Rimbalzi: 32 25+7 (Garri 7) – Assist: 18 (Pierich 5)

Credito Romagna FC: Basile 8 (1/2, 2/5), Lee Cain 22 (7/11), Mascherpa 5 (1/1 da tre), Crow 10 (1/5, 2/6), Ferguson 5 (2/3, 0/4), Saccaggi 7 (2/4, 1/3), Battistini, Sergio, Rosignoli 10 (5/6) N.E.: Eliantonio

Allenatore:Galli

Tiri Liberi: 13/20 – Rimbalzi: 27 19+8 (Lee Cain 12) – Assist: 14 (Basile, Ferguson, Saccaggi 3) – Cinque Falli: Basile

===============================================

Angelico Biella – Lighthouse Trapani 104-85 (21-21, 24-22, 29-22, 30-20)

Angelico Biella: Murta, Chillo 4 (2/4), Raspino 16 (3/8, 2/5), Infante 7 (1/2, 1/3), Lombardi 5 (1/1, 1/1), Berti 12 (3/4, 2/3), Voskuil 21 (1/3, 5/10), De Vico, Hollis 31 (5/6, 7/12), Bloise 8 (1/5, 2/4)

Allenatore:Corbani

Tiri Liberi: 10/12 – Rimbalzi: 33 24+9 (Hollis 9) – Assist: 23 (Voskuil 6)

Lighthouse Trapani: Renzi 15 (7/8), Lowery 14 (5/9, 0/4), Baldassarre 8 (1/5, 0/1), Bossi 6 (2/2 da tre), Rizzitiello 9 (1/2, 2/3), Parker 17 (4/7, 1/7), Ferrero 16 (5/8, 0/3) N.E.: Bartoli, Ianes, Tabbi

Allenatore:Lardo

Tiri Liberi: 24/29 – Rimbalzi: 31 25+6 (Renzi 10) – Assist: 17 (Baldassarre 6)

===============================================

Upea Capo D’Orlando – Aquila Basket Trento 85-83 (29-14, 15-22, 18-16, 23-31)

Upea Capo D’Orlando: Basile 12 (4/8 da tre), Soragna 12 (2/4, 2/2), Laquintana, Benevelli 3 (1/1 da tre), Nicevic 14 (5/6), Portannese 6 (1/1, 1/2), D’Wayne Mays 25 (5/8, 5/8), Archie 11 (3/7, 0/3), Valenti 2 N.E.: Ciribeni

Allenatore:Pozzecco

Tiri Liberi: 14/22 – Rimbalzi: 29 23+6 (Archie 9) – Assist: 22 (Soragna 6)

Aquila Basket Trento: Triche 19 (4/11, 2/7), Pascolo 26 (10/11, 2/2), Baldi Rossi 9 (3/4, 1/3), Pablo Forray 7 (2/3, 1/6), Fiorito, Santarossa, Jaquawn Elder 18 (3/5, 4/10), Lechthaler 2 (1/1), Spanghero 2 (0/1, 0/5) N.E.: Molinaro

Allenatore:Buscaglia

Tiri Liberi: 7/9 – Rimbalzi: 32 17+15 (Pascolo 10) – Assist: 19 (Triche 6)

===============================================

Pall. Trieste 2004 – Expert Napoli 75-84 (27-19, 25-18, 16-27, 7-20)

Pall. Trieste 2004: Tonut 9 (2/4, 1/2), Harris 14 (4/4, 1/6), Ruzzier 5 (1/4, 1/2), Coronica 4 (2/5), Diliegro 9 (3/11), Carra 12 (3/6, 1/2), Urbani 6 (3/5), Wood 16 (5/9, 2/4) N.E.: Mastrangelo, Norbedo

Allenatore:Dalmasson

Tiri Liberi: 11/15 – Rimbalzi: 28 17+11 (Wood 8) – Assist: 21 (Wood 7) – Cinque Falli: Ruzzier

Expert Napoli: Malaventura 9 (3/6, 1/4), James Black 11 (3/7, 0/2), Montano, Justin Bryan 15 (7/8), Cefarelli 4 (1/4), Donovan Weaver 22 (7/11, 1/2), Brkic 21 (4/4, 4/7), Ceron 2 (0/1, 0/1) N.E.: Allegretti, Izzo

Allenatore:Bianchi

Tiri Liberi: 16/20 – Rimbalzi: 34 23+11 (Brkic 9) – Assist: 14 (James Black 5)

Fonte legapallacanestro

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.