5 Marzo 2016

E’ partita la campagna informativa sul bilancio partecipativo nel comune di Veroli

Partita la campagna informativa sul bilancio partecipativo nel Comune di Veroli, lo strumento di partecipazione diretta con il quale i cittadini saranno protagonisti della vita amministrativa della propria comunità e che sarà realizzato per la prima volta nel corso dell’esercizio finanziario 2016. L’Amministrazione ha iniziato la fase della comunicazione ufficiale con diffusione di manifesti e depliant, informazione tramite sito internet e negli uffici comunali, come previsto dal disciplinare per l’utilizzo dl bilancio partecipativo, approvato dalla giunta nella seduta dello scorso 25 febbraio. Un procedimento spedito e capillare  che consentirà nel corso di quest’anno la destinazione di parte delle risorse economiche dell’Ente al finanziamento di opere ed attività indicate e votate direttamente dai cittadini. “Ovunque adottato – dice il sindaco, Simone Cretaro – il bilancio partecipativo si è contraddistinto quale strumento efficace di ascolto e valutazione di istanze della popolazione, organizzata in forma singola oppure associata. Ma esso è soprattutto veicolo e fattore privilegiato di partecipazione dei cittadini alla vita democratica del proprio territorio, capace di riattivare il circuito che lega le istituzioni ai cittadini. Per questo l’informazione sarà importante e intendiamo effettuarla su tutto il nostro territorio”. Si tratta di uno degli elementi caratterizzanti il programma politico-amministrativo della maggioranza che, vincendo le elezioni, si è insediata nella primavera del 2014 con Cretaro sindaco. Ampia sarà la partecipazione dei soggetti che potranno essere protagonisti del processo di indicazione e di voto delle proposte fatte dai cittadini di età non inferiore ai sedici anni. Per quelli non ancora maggiorenni, le proposte progettuali dovranno essere corredate dalla sottoscrizione di uno dei genitori. “Quattro le macro tematiche su cui i cittadini potranno presentare proposte – spiega il consigliere, Alessandra Trulli, delegata al Bilancio – e cioè: 1) lavori pubblici, la mobilità e viabilità,; 2) l’ambiente ed interventi di manutenzione e decoro urbano; 3) attività socio-culturali e sportive-ricreative; 4) sviluppo economico. Ad ogni area è prevista una spesa massima di 25 mila euro per un totale complessivo di 100 mila euro di stanziamento sul bilancio partecipativo”. Stabile anche le date ed i luoghi per riunire in assemblee pubbliche i cittadini ai quali verranno illustrati modi e termini del processo di raccolta, valutazione e votazione delle proposte da parte del sindaco o vicario alla presenza di tecnici comunali.

Il calendario degli incontri è il seguente:

14 marzo – San Giuseppe le Prata, scuola elementare “Don Andrea Coccia”;

16 marzo – Giglio di Veroli, sala parrocchiale chiesa S.Maria del Giglio;

18 marzo – Casamari, sala parrocchiale;

21 marzo – S. Francesca, ex lavatoio;

23 marzo – Veroli centro, galleria la catena.

Entro 30 giorni dall’ultima assemblea, inizierà il procedimento di raccolta delle proposte e della loro valutazione sulla fattibilità tecnico-giuridiche e coerenza con l’obiettivo dell’interesse generale, prima di essere portate alla votazione il giorno 15 maggio 2016. “Con tale intervento – conclude il sindaco Cretaro – abbiamo l’obiettivo di dare forza al patto fiduciario sancito con i cittadini durante le elezioni e, quindi, recepire le proposte provenienti dal basso e cioè direttamente dalla popolazione, invertendo l’ormai consuetudine che tutto delle scelte politiche che interessano i territori siano condizionate da fattori esterni provenienti da considerazioni e valutazioni distanti dalla gente. ”

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Scomparsa dell’Arch. Gaspare Vinciguerra, il cordoglio del Comune di Sora

Roberto De Donatis - Il professionista si è spento ieri a seguito di un incidente stradale.

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Roberto De Donatis - Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

REGIONE - Il Fondo per i malati oncologici è realtà. L'annuncio del consigliere Loreto Marcelli

thesis statement for research paper on welfare - Le risorse serviranno a sostenere coloro che si vedono costretti a ricorrere alle cure, il più delle volte, lontano da casa, con costi elevati, facendo innumerevoli sacrifici.

"Cristo ha bypassato la Ciociaria"

Aeronautica Militare Frosinone - Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.