13 Novembre 2013

Giancarlo Iaboni: “Niente Casa della Salute a Veroli? Mi meraviglia che ci si meravigli!”

Il consigliere comunale di Veroli, Giancarlo Iaboni, esprime con ironia il suo punto di vista sulla questione Casa della Salute: “La reazione dell’Assessore Lombardi alla mancata istituzione a Veroli della Casa Salute in verità mi ha sorpreso parecchio. Certamente non per le motivazioni sacrosante che sostiene ma sull’analisi politica che ha fatto a margine di un ennesimo episodio che ha dimostrato (se mai ce ve fosse ulteriore bisogno), e in maniera fin troppo evidente, quanto il nostro comune  venga da sempre considerato solo una ribalta per il candidato di turno che viene a sperticarsi in promesse, poi, sistematicamente disattese.

Ormai mi meraviglia che ci si meravigli! Una volta scherzando (ma non troppo) dissi che i nostri “amici” referenti regionali si occupano dei comuni ciociari secondo un ordine, non di importanza ma meramente alfabetico e venendo la “V” quasi alla fine dell’alfabeto non ci arrivano mai nell’arco dei cinque anni di mandato. Ricordo che fino allo scorso anno si diceva peste e corna dell’amministrazione Polverini (prima ancora di quella Marrazzo e prima ancora di quella Storace) e di Fiorito che a Veroli raccolse una quantità enorme di preferenze per il disinteresse mostrato ad ogni nostra esigenza.

Mi pare, però, che la musica non sia cambiata poi tanto; anche l’ultima volta tale Buschini ha fatto il pienone dalle nostre parti e i nostri amici amministratori che l’hanno sostenuto gongolavano per quelle che si apprestavano ad essere le prospettive in termini di risorse e finanziamenti per un comune come il nostro, sicuramente tra i primi dell’intera provincia in ordine di importanza. Invece abbiamo solo potuto rimarcare che, per l’ennesima volta, la sola cosa che è cambiata è stato l’ordine dei fattori e certamente non il prodotto. Purtroppo quando si parla di sanità si affrontano argomenti che interessano le persone più deboli e in difficoltà e la problematica assume una consistenza ancora più grave quando ci si rende conto della propria impotenza di fronte a certe scelte delle quali quasi mai se ne capisce il costrutto”.

Giancarlo Iaboni

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a kenyan whatsapp dating sites o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Full Article

Luigi Di Maio - Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

Benefici dello yoga per corpo e mente

Benefici dello yoga - I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.