28 Dicembre 2015

Gli Auguri del sindaco Simone Cretaro alla cittadinanza e alle altre componenti sociali del territorio verolano

L’attività politico-amministrativa nel corso del 2015 è stata intensa su diversi settori che caratterizzano l’impegno dell’Amministrazione comunale. Sappiamo tutti che le difficoltà e i problemi presenti in un territorio vasto come quello di Veroli  sono innumerevoli e mettono a dura prova quotidianamente tutti coloro che cercano  di dare il meglio al fine di contribuire al mantenimento dell’immenso patrimonio culturale, artistico e paesaggistico di cui sono indubbie le nostre peculiarità. Abbiamo, innanzitutto, assicurato il mantenimento del livello tributario senza il taglio di servizi fondamentali per le nostre famiglie, in primis quelli concernenti mensa e trasporto scolastico e quelli concernenti le opportunità di carattere sociale. E tutto ciò è stato senza dubbio un risultato positivo per il nostro territorio dove si continuano a garantire servizi senza aumento delle tasse locali. Purtroppo, nonostante le rassicurazioni provenienti da più parti e gli annunci  di una ripresa economica in atto, la situazione nella nostra realtà territoriale non è affatto migliorata, anzi, le difficoltà per tanti nostri concittadini sono aumentate a dismisura in conseguenza della grave crisi occupazionale, alimentando tensioni e amarezze, e tutto ciò sta indebolendo la nostra fiducia nel futuro, nostro e delle  nostre famiglie. I nostri sforzi sono stati indirizzati a far percepire la vicinanza del nostro Comune alla gente, riservando alla stessa la nostra più larga accoglienza e il nostro prezioso aiuto. Un dovere, questo, da portare avanti anche nei prossimi anni, così come abbiamo fatto nel corso del 2015 quando, constatato che mutavano le  difficoltà sociali per una crisi economica che acuiva i disagi familiari per perdita e carenza di lavoro, abbiamo iniziato a fronteggiare le emergenze abitative per fratti esecutivi che hanno colpito nostri  concittadini. L’abitazione di proprietà o in affitto, per molte famiglie interessate dalla crisi occupazionale che purtroppo non ha risparmiato Veroli, sta diventando un problema e, pertanto, aver indirizzato gli interventi dei servizi sociali sulla protezione, ascolto ed aiuto ai più bisognosi è stato fondamentale per alleggerire i disagi. La rete territoriale dei servizi sociali locale sta rispondendo egregiamente ai bisogni sociali delle nostre famiglie. Siamo consapevoli di dover fare ancora di più e non ci tireremo indietro sui servizi sociali. Sono fermamente convinto che le sfide che ci attendono per il futuro richiedono necessariamente la disponibilità a rimetterci in discussione, ad  impegnarci a ragionare su come poter migliorare la nostra quotidiana  azione  a favore dei nostri Concittadini e della nostra  città. La strada da seguire è sicuramente quella all’insegna della gestione oculata e attenta, quella strada che ha caratterizzato la nostra Amministrazione. Sarà necessario unire ancora di più tutte le risorse migliori presenti sul territorio ed alimentare quello spirito di collaborazione che è fortemente presente nella nostra Comunità, valorizzando i nostri punti di forza esistenti. Uno di questi è sicuramente costituito dal grande fermento associativo (sportivo, culturale, ricreativo e di protezione civile) ed è frutto della gran voglia di “fare” che anima molti nostri concittadini, sempre disponibili a collaborare, a molti basta chiedere, a molti non c’è bisogno di chiedere. Ed è per questo motivo che abbiamo voluto fortemente creare l’Albo delle Associazioni prima e recentemente la Consulta delle Associazioni con il preciso intendo di coinvolgere la cittadinanza nella gestione attiva di beni comuni e nella  loro valorizzazione; sensibilizzare i cittadini, le associazioni, le scuole, sulla tutela    e salvaguardia del territorio comunale attraverso processi di partecipazione e autogestione del patrimonio comunale. Veroli ha una rete di associazionismo molto importante – Consulta delle associazioni, Centro sociale anziani, nonni  vigili,  società ed associazioni sportive di svariate discipline, Pro loco, l’associazione Commercianti, l’associazione Carabinieri in congedo e tutta la rete della Protezione Civile comunale, una moltitudine rilevante di associazioni ricreative e culturali – che sono un vero e proprio valore aggiunto in termini di partecipazione attiva alla vita sociale del nostro territorio e, soprattutto, stimolo alla crescita e sviluppo del senso di appartenenza alla nostra Comunità. E di questo ringrazio tutti i Presidenti  ed ogni iscritto ed attivista di esse. Un altro punto di forza è rappresentato dal lavoro straordinario dei tanti Parroci. La Chiesa è presente in questo territorio con strutture e servizi che discendono dalla grande capacità della Comunità cristiana che fin dai  suoi  inizi svolge un compito di sussidiarietà nella società. E, pertanto,  estendo  la  mia  profonda gratitudine nei confronti di tutti i Parroci, con i quali  cerchiamo  di avere  un costante dialogo, profondamente rispettoso dei ruoli e delle diversità culturali,    ma avendo un unico e condiviso obiettivo: il bene comune degli uomini e delle   donne che vivono a Veroli. Ancora tra i punti di forza vi è la rete scolastica che funziona egregiamente.   Ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e docenti, ed a tutto il personale scolastico,    va l’apprezzamento per il brillante lavoro che stanno svolgendo al servizio della scuola, della formazione civica, umana, culturale e sociale di giovani studenti e studentesse. Stiamo investendo molto nella scuola e continueremo a farlo nella certezza che la crescita di una Comunità inizia proprio da qui, ed è per questo che il nostro Comune è impegnato, da sempre, a sostenere una formazione e servizi scolastici di qualità. Ringrazio a nome dell’intera Comunità i rappresentanti delle Forze dell’Ordine presenti sul nostro territorio, per il prezioso lavoro che svolgono per garantire la nostra personale sicurezza e quella della nostra città. Un ringraziamento va anche alla stampa. Una società sempre più caratterizzata dall’informazione, da notizie che si rincorrono l’una dopo l’altra, il lavoro di quanti sono impegnati nei piattaforme digitali, risulta fondamentale per consentire a tutti di partecipare alla vita quotidiana. Un sentito ringraziamento lo rivolgo, infine, a tutti gli amministratori che stanno condividendo con me questa straordinaria esperienza. Li ringrazio, in particolare, per la dedizione e la competenza con cui ciascuno di loro sta assolvendo al proprio compito. Il mio auspicio per l’immediato futuro è quello di unirci ancora di più nell’orgoglio di rappresentare la nostra città dando il massimo, ciascuno con il proprio contributo, per garantire un futuro più sereno ai nostri Concittadini. Ed in questo orizzonte, con l’umiltà e la dignità che ci contraddistingue da  secoli come uomini e verolani, ci apprestiamo a vivere insieme ai nostri concittadini ed a tutti coloro che verranno a Veroli, il Giubileo Straordinario della Misericordia, indetto da Papa Francesco. La nostra Città, oltre la Scala Santa, ha la Cattedrale di Sant’Andrea e l’Abbazia cistercense di Casamari, quali luoghi Sacri per le indulgenze giubilari. Siamo, quindi, pronti a raccogliere il messaggio di Papa Francesco ed aprire le porte a tutti in segno di fratellanza, amicizia e, soprattutto, nel segno della solidarietà verso tutti coloro che, a vario titolo, sono in condizioni di disagio. E’, quindi, con animo di fiducia e di speranza per un futuro migliore che tutti insieme – istituzioni, cittadini ed imprese – con responsabilità e partecipazione attiva, dobbiamo impegnarci a costruire che, a nome personale e dell’Amministrazione comunale tutta, giunga a tutta la nostra Cittadinanza l’augurio per un “Santo Natale” con la speranza che il “2016” sia un Anno sereno, ricco di gioia e soddisfazione per tutti, nessuno escluso.

 

IL SINDACO

Simone Cretaro

 

 

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Paura al Serapide, ma questa volta è andata bene. Ora la messa in sicurezza

I lampeggianti accesi nei pressi della struttura hanno fatto subito pensare al peggio.

SORA - Il punto della sitazione sul nuovo caso di Coronavirus certificato in ospedale

Coronavirus - Si tratta di una donna di 65 anni positiva a un solo reagente ed attualmente in isolamento domiciliare.

È venuto a mancare Giuseppe Gerardo Lollo

Si è spento a Sora presso la propria abitazione in via Cocorbito.

On line il nuovo video-clip sull'era Covid-19 prodotto da due giovani Sorani doc per il rapper newyorkese "Necro"

Coronavirus - Lo sceneggiatore-regista Mattia Trezza, 27 anni (a sx nella foto), e il montatore-regista Stefano Mattacchione, 26enne (a dx), hanno intrapreso una proficua collaborazione con il Il rapper statunitense originario di Brooklyn.

È venuta a mancare Nerina Letizia De Santis

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

SORA - Cercasi barista, contratto a tempo indeterminato

Possibilità di candidatura dal 06 al 08 Luglio.

SORA - 50enne arrestato per spaccio

L’arrestato al termine delle formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

È venuta a mancare Anna Maria Matteucci (Ninetta)

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

SORA - Occupazione suolo pubblico: la nuova ordinanza emessa dal Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - Il testo è stato studiato e redatto con l'obiettivo di tutelare la salute pubblica e favorire la ripresa delle attività economiche sospese a dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

SORA - Sportello decentrato Ater, oggi la cerimonia di inaugurazione

Antonio Lecce - Dopo il taglio del nastro, si è svolta la visita ufficiale agli alloggi ultimati nell'ambito dei "Contratti di Quartiere II - Centro storico Sora".

ISOLA DEL LIRI - Domenica 05 Luglio terzo appuntamento targato "Space Music"

Tra i vari ospiti della giornata, suoneranno dal vivo Alessandro Spaziani con la sua batteria, Ernesto Dolvi, sassofonista e finalista a Italia’s Got Talent e il DJ Raffaele Bukowsky.

Edoardo Inglese

Original Slammer Band

Ilaria Tersigni

Mezzofondista della Roma Atletica

Elena Baldassarra

Associazione culturale "Iniziativa Donne", realtà no profit molto attiva sul territorio che promuove una cultura del rispetto.

SORA - Scuole sicure: l'Aves Misericordia "in cattedra" alla "Arduino Carbone" (IC 1)

Due giornate davvero professionalmente ed emotivamente impegnative.

CALCIO - Chorinho: sì! Il forte attaccante carioca resta al Sora

Un grande colpo per la società volsca che dimostra tutte le intenzioni di voler continuare ad essere protagonista.

SORA - Eventi e manifestazioni: il Comune volsco tra i beneficiari dei contributi regionali

Coronavirus - Tenendo conto delle misure anti-Covid, saranno previste iniziative in diretta streaming nei luoghi più suggestivi della città.

SORA - L'Associazione "Il Faro" presenta il progetto "Teatro&Company"

I laboratori, quando saranno svolti presso il Centro Minori San Luca, si terranno il venerdì, in modo che il sabato si possa procedere con il processo di sanificazione e rendere quindi lo spazio di nuovo fruibile ai bambini.

Massimo Viscogliosi

Mingone: dal 1890, Albergo, Ristorante, Bistrò.

Alessandro Altilia e Luca Gabriele

In diretta da Parigi con due giovani e brillanti cuochi, Alessandro Altilia di Sora e Luca Gabriele di Broccostella.

SORA - Mobilità sostenibile, 10 biciclette in comodato d’uso ai dipendenti comunali

Roberto De Donatis - I mezzi potranno essere utilizzati dal personale per gli spostamenti casa-lavoro nel raggio di 6 km.

SORA - M5S in videoconferenza con il Sindaco di Porto Torres

Fabrizio Pintori - "Cittadini in movimento verso Sora 2021" - Ciclo di videoconferenze - Venerdì 10 Luglio: "Come ridurre il disagio economico e incrementare le energie rinnovabili del fotovoltaico sociale del modello Porto Torres”.

Tonino Bernardelli

Semplicemente "The Voice".

Emilio Cancelli

Presidente Comitato "Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca".

Comuni e Regioni insieme sul treno Avezzano-Sora-Roccasecca: l'iniziativa del cons. reg. Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - L’incontro tra le Istituzioni avverrà presso la Stazione ferroviaria di Sora, sabato 11 luglio, alle ore 9.00 e proseguirà a bordo del treno regionale 7475 per concludersi all’arrivo nella Stazione ferroviaria di Roccasecca. Obiettivo condiviso: il miglioramento della tratta.

"Space Music": prossima tappa a Sora . Venerdì 10 alle 18:00 LIVE da "Sant'Antone"

Venerdì 10 Luglio a partire dalle ore 18.00 LIVE dalla chiesa di Sant’Antonio e in diretta dalle pagine facebook di JOEL Music, Arte & Event e Ribbon Party Planners.

Sara Battisti

Consigliera Regionale del Lazio.

Angela Nicoli

Cantante lirica Teatro dell'Opera di Roma

CALCIO - Il Sora conferma Bucciarelli

Un altro tassello del puzzle che rappresenta le importanti ambizioni della società bianconera.

Prende il compagno a forbiciate: 27enne arrestata per "tentato omicidio"

L'uomo è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

La produzione del vaccino contro il Covid-19 sarà completata in Provincia di Frosinone

Vaccino Covid-19 - L'annuncio del Ministro della Salute, Roberto Speranza, in visita oggi alla Catalent di Anagni.

Coronavirus: oggi nel Lazio 31 nuovi positivi. D'Amato critico: «Casi di importazione ma anche calo di attenzione»

Coronavirus Lazio - Due casi in provincia di Frosinone uno dei quali riguarda una donna rientrata dal Perù.

Coronavirus: il bollettino dello Spallanzani (Venerdì 03 Luglio)

Coronavirus Spallanzani - Il consueto aggiornamento sull'emergenza sanitaria in corso divulgato dall'Istituto Nazionale Malattie Infettive situato sulla Portuense.

ISOLA DEL LIRI - Disposizioni Covid-19: fiere del Crocifisso e di Ferragosto spostate a Pirandello

Massimiliano Quadrini - Il Sindaco: «Siamo certi che tutto si svolgerà nel rispetto delle regole come avviene oramai da qualche mese».

Renato Rea ricorda il grande Maestro Ennio Morricone

Ennio Morricone - La famiglia del Maestro, nato a Roma, è originaria di Arpino.

ASL FROSINONE - Parte la Telecardiologia

Asl Frosinone - Il sistema di telemedicina pone la ASL di Frosinone sempre più all'avanguardia nella gestione dei soggetti fragili e con patologie croniche

Luigi Vacana

Intervista al Vicepresidente della Provincia di Frosinone.

Frosinone: task force per la riapertura in sicurezza delle scuole

Nicola Ottaviani - «Speriamo di ricevere, nei prossimi giorni - ha dichiarato il sindaco di Frosinone - informazioni certe e, possibilmente, anche adeguate coperture finanziarie da parte del Ministero e del Governo».

FROSINONE - Fermate Alta Velocità, tutte le opportunità e le agevolazioni

Unindustria Frosinone - Venerdì 10 luglio alle ore 11.00 presso la sede di Unindustria a Frosinone, la conferenza stampa di Unindustria con Trenitalia.

Scomparsa Ennio Morricone: il cordoglio del Presidente Pompeo e della Provincia di Frosinone

Ennio Morricone - «Ci lascia un genio assoluto, uno degli italiani migliori di tutti i tempi».

Frosinone, Vittorio Veneto e Belvedere tirati a lustro

Nicola Ottaviani - Con “La terrazza del Belvedere”, l’Amministrazione Ottaviani intende promuovere e favorire il commercio e la ripartenza economica a seguito della emergenza sanitaria di questi mesi.

"Provincia Creativa": il successo prosegue. Musica ma anche arte e turismo, domenica in onda da Ferentino

Luigi Vacana - Pompeo e Vacana: c'è voglia di eccellenza e di Ciociaria, segnali che la Provincia ha saputo cogliere.

Frosinone, Terrazze del Belvedere: al via questa sera

Nicola Ottaviani - Ottaviani: «Frosinone alta è diventata la location di riferimento per lo svago dei giovani provenienti da tutto il circondario».

Anno scolastico 20/21: dal MIUR 1 milione di euro alla Provincia di Frosinone per la ripartenza in sicurezza

Antonio Pompeo - «Il capitolo sull'edilizia scolastica – ha detto il presidente Antonio Pompeo – è da sempre un settore prioritario della nostra agenda amministrativa».

CASSINO - "Un Parco di Libri". Tutti i dettagli della bella iniziativa organizzata dal Comune

Danilo Grossi - Nasce nella Città Martire un progetto per valorizzare la letteratura.

14enne vittima di revenge porn in Sicilia. L'appello di Sara Battisti alle regioni: «Approvate Legge come quella del Lazio»

Sara Battisti - La consigliera regionale dem: «La sola cristallizzazione del reato non è sufficiente per la giusta funzione deflattiva. La speranza è che il mio appello venga accolto immediatamente, senza perdere tempo».