22 Febbraio 2016

I cittadini verolani potranno partecipare direttamente alle scelte amministrative per il governo della città

Per la prima volta i cittadini Verolani potranno partecipare direttamente alle scelte amministrative per il governo della città. Saranno, infatti, coinvolti per contribuire attivamente alla elaborazione di proposte di interventi di interesse pubblico afferenti tematiche importanti, quali l’ambiente, il decoro urbano, la vivibilità urbana, emergenze sociali, politiche giovanili, sicurezza, sviluppo economico, ecc. L’Amministrazione comunale, infatti, per la formazione del bilancio di previsione 2016 ha deciso di coinvolgere concretamente i cittadini attraverso lo strumento del Bilancio Partecipativo. “Abbiamo voluto fortemente introdurre questo strumento di concertazione e partecipazione perché siamo convinti – spiega il sindaco, Simone Cretaro – che condividere i problemi e le scelte con i cittadini rappresenti il modo migliore per rispondere alle necessità ed alle esigenze della comunità, ma soprattutto perché vogliamo cercare di coinvolgere chi abitualmente non partecipa alla vita politica della città, e mi riferisco in particolar modo ai nostri giovani”. Il bilancio partecipativo rappresenta uno strumento di ascolto e di relazione perché permette ai cittadini di presentare le loro necessità, le loro richieste e li invita a trasformare le stesse in progetti. “In una fase come quella attuale caratterizzata da una ristrettezza delle risorse finanziarie a disposizione è fondamentale individuare le priorità di intervento – aggiunge il consigliere delegato al bilancio Alessandra Trulli – ed è per questo che vogliamo coinvolgere i cittadini nel processo della gestione pubblica in modo tale da porre le proposte che saranno presentate al centro del prossimo bilancio di previsione”. Le proposte potranno essere presentante da tutti i cittadini, sia in forma singola che associata, residenti e/o con sede sul territorio del comune di Veroli che abbiano compiuto sedici anni il giorno della votazione entro il termine perentorio di scadenza del 23 aprile, relativamente alle seguenti aree tematiche:

  • Lavori pubblici, mobilità e viabilità; (manutenzione stradale, manutenzione edilizia, abbattimento delle barriere architettoniche, messa in sicurezza del territorio, ripristino e manutenzione del verde pubblico, facilitazioni alla viabilità urbana);
  • Ambiente; (manutenzione e realizzazione di interventi relativi ad aree verdi, arredo e decoro urbano, etc);
  • Attività socio-culturali e sportivo-ricreative; (realizzazione di eventi culturali e sportivi in relazione al territorio, iniziative a favore delle diverse categorie sociali, etc);
  • Sviluppo socio economico; (iniziative legate al turismo, all’agricoltura, all’artigianato, e al commercio che abbiano ad oggetto la valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali).

“Per ognuna delle aree tematiche – aggiunge il sindaco Cretaro – saranno finanziate proposte e progetti fino al raggiungimento di un impegno di spesa non superiore a euro 25.000. Detta cifra costituisce anche il limite economico per l’impegno di spesa di ogni singolo progetto. La somma complessiva messa disposizione ammonta ad euro 100.000,00. A breve inizieranno incontri sul territorio per spiegare alla cittadinanza l’iniziativa e, quindi, sollecitare l’elaborazione e la presentazione delle proposte”. Le proposte ritenute ammissibili su progetti che rispondono all’interesse generale del territorio, saranno sottoposte al vaglio dell’intera cittadinanza, che sarà chiamata a votarle il giorno 15 maggio 2016. Il regolamento del bilancio partecipativo sarà disponibile presso la segreteria comunale e sarà pubblicato sul sito del Comune di Veroli.

 

ALATRI - Coronavirus: 13 nuovi casi nella Città dei Ciclopi

Gli attuali positivi salgono a 90. L'annuncio del Sindaco, Giuseppe Morini.

Sora, in ospedale parte la terapia intensiva. Vinciguerra: «Bella notizia. Ora rimbocchiamoci le maniche»

Augusto Vinciguerra - Lo storico medico del SS. Trinità e consigliere comunale felice: «Ecco le notizie belle che mi piace comunicarvi».

Il Comune di Isola del Liri e Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale sottoscrivono importante accordo

Il Rettore, Prof. Giovanni Betta: «L’Università di Cassino e del Lazio Meridionale cerca di stabilire contatti e collaborazioni con le realtà più importanti del territorio, e Isola del Liri è una di queste».

https://fusionfittraining.com/dating-washington-dc/

https://model-index.com/bitzer-single-albstadt/ - Roberto Burioni condivide la linea del celebre immunologo statunitense: «La trasmissione da infettati asintomatici può essere responsabile di più del 50% dei contagi nei focolai di COVID-19. Bisogna portare sempre la mascherina in pubblico per ridurre l'infezione».

Coronavirus: oggi a Sora 36 nuovi casi. Salgono a 110 i negativizzati

Roberto De Donatis - Il video con le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.963 nuovi casi, 242 in provincia di Frosinone

La ripartizione territoriale dei casi tratta dal bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

28 Ottobre: tanti auguri a te...

Ecco con chi festeggiate il vostro compleanno se siete nati oggi.

Nicola Zingaretti: «Contagi da allarme rosso. Un giorno discuteremo di chi ha ridicolizzato le regole»

Nicola Zingaretti - Nicola Zingaretti, Governatore del Lazio e Segretario dem, punta il dito contro chi sosteneva che il virus fosse scomparso o di chi lo ritiene solo un’invenzione per controllare le persone. E aggiunge: «Ora nessuno deve essere lasciato solo. Il governo ha già predisposto un corposo pacchetto di misure».

SORA - Terapia intensiva: arrivano i macchinari! Benedetta D'Agostini: «Grazie a tutti coloro che hanno donato!»

La campagna GoFundMe "Aiutiamo la terapia intensiva di Sora", iniziata durante la prima fase della pandemia, ha dato i risultati sperati: la ASL ha acquistato apparecchiature necessarie.

Federico D'Inca: «Abbiamo risposto nella maniera più veloce. Nostro unico obiettivo proteggere gli italiani»

Federico D'Inca - Federico D'Inca spiega i dettagli del Decreto Ristoro: mobilitati 5 miliardi di euro.

CORONAVIRUS - Alberto Zangrillo: «60% persone in pronto soccorso sono codici verdi. Al momento non c'è il disastro»

Alberto Zangrillo - Lotta al Coronavirus, il prof. Alberto Zangrillo, primario dell'Ospedale San Raffaele sottolinea: «Abbiamo tutti il dovere di dare delle informazioni corrette»

È venuta a mancare Giuseppina Bruni

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

Froneri Academy: grande opportunità per 25 giovani della provincia di Frosinone senza occupazione

Froneri Academy - Froneri Academy: programma formativo promosso da Randstad per tecnici dell’industria alimentare presso lo stabilimento di Ferentino.

ALMANACCO SORANO - 28 Ottobre 1709: nel palazzo ducale di Sora nasce Pietro Gregorio Boncompagni Ludovisi

Secondogenito del VI Duca di Sora, Antonio I Boncompagni-Ludovisi, e futuro Duca "ex uxor" (Francesca Ottoboni) di Fiano.

ISOLA DEL LIRI - Contrasto alla povertà, le iniziative del Comune

«Il bando - dichiara il consigliere delegato ai Servizi Sociali Stefano D’Amore - è stato emanato al fine di sostenere le famiglie in condizioni di disagio, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e precarietà lavorativa».

SORA - Lotta al Coronavirus: emesse oggi le nuove ordinanze sindacali

Roberto De Donatis - Sulle scuole secondarie il Sindaco De Donatis precisa: «Siamo in attesa delle varie delibere dei Consigli d’Istituto. Con i Dirigenti Scolastici c’è massima collaborazione finalizzata ad incentivare comportamenti responsabili degli studenti durante lo svolgimento delle attività in didattica a distanza».

Spaccio di crack e cocaina: 9 persone colpite da Ordinanza di Misura Cautelare

Nel corso delle indagini i militari hanno verificato circa 900 episodi di spaccio.

Scomparsa Gabriele Cellupica: il cordoglio del Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - I funerali del 59enne, previsti per oggi, sono stati rinviati.

Mattia Lupo

Intervista a Mattia Lupo - Consigliere comunale di Broccostella.