22 Febbraio 2016

I cittadini verolani potranno partecipare direttamente alle scelte amministrative per il governo della città

Per la prima volta i cittadini Verolani potranno partecipare direttamente alle scelte amministrative per il governo della città. Saranno, infatti, coinvolti per contribuire attivamente alla elaborazione di proposte di interventi di interesse pubblico afferenti tematiche importanti, quali l’ambiente, il decoro urbano, la vivibilità urbana, emergenze sociali, politiche giovanili, sicurezza, sviluppo economico, ecc. L’Amministrazione comunale, infatti, per la formazione del bilancio di previsione 2016 ha deciso di coinvolgere concretamente i cittadini attraverso lo strumento del Bilancio Partecipativo. “Abbiamo voluto fortemente introdurre questo strumento di concertazione e partecipazione perché siamo convinti – spiega il sindaco, Simone Cretaro – che condividere i problemi e le scelte con i cittadini rappresenti il modo migliore per rispondere alle necessità ed alle esigenze della comunità, ma soprattutto perché vogliamo cercare di coinvolgere chi abitualmente non partecipa alla vita politica della città, e mi riferisco in particolar modo ai nostri giovani”. Il bilancio partecipativo rappresenta uno strumento di ascolto e di relazione perché permette ai cittadini di presentare le loro necessità, le loro richieste e li invita a trasformare le stesse in progetti. “In una fase come quella attuale caratterizzata da una ristrettezza delle risorse finanziarie a disposizione è fondamentale individuare le priorità di intervento – aggiunge il consigliere delegato al bilancio Alessandra Trulli – ed è per questo che vogliamo coinvolgere i cittadini nel processo della gestione pubblica in modo tale da porre le proposte che saranno presentate al centro del prossimo bilancio di previsione”. Le proposte potranno essere presentante da tutti i cittadini, sia in forma singola che associata, residenti e/o con sede sul territorio del comune di Veroli che abbiano compiuto sedici anni il giorno della votazione entro il termine perentorio di scadenza del 23 aprile, relativamente alle seguenti aree tematiche:

  • Lavori pubblici, mobilità e viabilità; (manutenzione stradale, manutenzione edilizia, abbattimento delle barriere architettoniche, messa in sicurezza del territorio, ripristino e manutenzione del verde pubblico, facilitazioni alla viabilità urbana);
  • Ambiente; (manutenzione e realizzazione di interventi relativi ad aree verdi, arredo e decoro urbano, etc);
  • Attività socio-culturali e sportivo-ricreative; (realizzazione di eventi culturali e sportivi in relazione al territorio, iniziative a favore delle diverse categorie sociali, etc);
  • Sviluppo socio economico; (iniziative legate al turismo, all’agricoltura, all’artigianato, e al commercio che abbiano ad oggetto la valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali).

“Per ognuna delle aree tematiche – aggiunge il sindaco Cretaro – saranno finanziate proposte e progetti fino al raggiungimento di un impegno di spesa non superiore a euro 25.000. Detta cifra costituisce anche il limite economico per l’impegno di spesa di ogni singolo progetto. La somma complessiva messa disposizione ammonta ad euro 100.000,00. A breve inizieranno incontri sul territorio per spiegare alla cittadinanza l’iniziativa e, quindi, sollecitare l’elaborazione e la presentazione delle proposte”. Le proposte ritenute ammissibili su progetti che rispondono all’interesse generale del territorio, saranno sottoposte al vaglio dell’intera cittadinanza, che sarà chiamata a votarle il giorno 15 maggio 2016. Il regolamento del bilancio partecipativo sarà disponibile presso la segreteria comunale e sarà pubblicato sul sito del Comune di Veroli.

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: nuova valanga di multe dei Carabinieri

Ancora troppa gente in giro, ancora una valanga di multe. Questa volta sono stati sanzionati cittadini di: Amaseno, Anagni, Morolo, ...

CRONACA

Sora, 01/04/2020: il mio pensionamento (di Augusto Vinciguerra)

La storia di una vita professionale trascorsa fra passione ed affetto per gli altri. Lo storico medico anestesista-rianimatore dell'Ospedale SS. ...

CORONAVIRUS

Coronavirus, la situazione a Sora: tre nuovi casi "positivi"

Sono tre donne di 56 anni, 76 e 83 anni. I contagiati complessivi salgono a 31, 5 dei quali sono guariti. Le comunicazioni del Sindaco, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 18 nuovi "positivi" e un decesso oggi in provincia di Frosinone

Il direttore sanitario della Asl è risultata positiva, negativo, invece, il direttore generale.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: il Sindaco di Sora spiega alle famiglie in difficoltà come ottenere i fondi straordinari

Roberto De Donatis invita i nuclei che hanno problemi economici a farsi avanti: «Non ci si deve vergognare poiché si è ...

CORONAVIRUS

Coronavirus, il bollettino nazionale di oggi: 1.109 guariti e altri 837 deceduti

Il numero totale di contagiati ufficialmente riscontrati dall'inizio dell'epidemia è arrivato a 105.792 unità, mentre ieri era ammontava a 101.739. Ecco tutti i ...

CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Francesco Cervelli

Si è spento presso l'Ospedale "SS. Trinità" in Sora.

CORONAVIRUS

FROSINONE - Coronavirus e didattica a distanza: ecco le somme precise assegnate a tutte le scuole della provincia

Scuola per scuola, ecco tutti i fondi erogati dal Governo per favorire lo sviluppo di piattaforme digitali. Ilaria Fontana: «La ...

CORONAVIRUS

ROMA - Il bollettino dello Spallanzani: scendono ancora i ricoverati

Continua il trend di aumento del numero delle dimissioni in parallelo ad un minor numero di ricoverati Covid-19 positivi.

CORONAVIRUS

La piccola Alice manda mamma e papà a regalare ai Carabinieri il suo bellissimo striscione: «Andrà tutto bene!»

I bambini: un raggio di luce accecante capace di illuminare il mondo in qualsiasi condizione.

CORONAVIRUS

ISOLA DEL LIRI - Emergenza Coronavirus: attivato conto corrente per aiutare le famiglie bisognose

In questi giorni Isola del Liri si sta dimostrando e confermando una Comunità dotata di grande sensibilità. Le telefonate e ...

EXTRA

"Viva l'Italia": il nuovo singolo di Andrea Cianfarani

La musica è una poderosa ancora di salvezza in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. «Questo video - spiega l'autore ...

EVENTI

Per tutti i bambini parte da Ceccano il contest "COLORAVIRUS"

L'idea nasce per dare risalto alla capacità espressiva e creativa dei bambini in questo periodo di attuale di forzata permanenza ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 169 nuovi "positivi" nel Lazio. Trend in calo, ma guai ad abbassare la guardia

Le misure messe in atto per contrastare il virus stanno dando i risultati sperati, ma è presto per cantare vittoria. Ecco ...

CORONAVIRUS

FROSINONE - Provincia: grazie allo smart working garantiti i servizi essenziali durante l'emegenza COVID-19

L'Ente ha già attivato lo smart working per il personale, continuando a garantire, senza soluzione di continuità, i servizi essenziali.

CORONAVIRUS

FROSINONE - Emergenza Coronavirus: completato il sesto ciclo di sanificazione

Ecco il lungo elenco delle le strade coinvolte nell'operazione.

CORONAVIRUS

FROSINONE - Emergenza Coronavirus: 400 mila euro in buoni spesa

I fondi governativi e regionali serviranno a quei nuclei familiari o ai single che si trovano in difficoltà per le ...

CORONAVIRUS

CASSINO - Emergenza Coronavirus: approvata delibera famiglie in difficoltà economica

Il Sindaco Salera: «L’obiettivo è quello di consegnare i buoni spesa entro i primi giorni della prossima settimana. I numeri ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: tornano a salire i "nuovi" positivi. Oggi altre 727 deceduti e 1.118 guariti

Tutti i numeri forniti dal Ministero della Salute attraverso il Dipartimento di Protezione Civile.