23 Maggio 2015

Il programma completo dei festeggiamenti in onore di S. Maria Sàlome Patrona della città di Veroli e della Diocesi

Domani 24 maggio entra nel vivo il programma religioso e civile per i festeggiamenti di Santa Maria Sàlome,  Patrona della città di Veroli e della Diocesi. Oltre alle celebrazioni religiose, con la santa messa e la processione con il busto della Santa previste dalle 18.00 in poi nell’omonima Basilica (nella foto la Scala Santa, una delle tre esistenti al mondo, le altre due si trovano a Roma e a Gerusalemme) e nel centro storico, nel pomeriggio alle 16, presso il Monumento ai Caduti in piazzale Vittorio Veneto, è previsto l’incontro tra le delegazioni istituzionali e territoriali delle città di Veroli ed Alfedena che rinnoveranno in sala consiliare, in seduta pubblica, i Patti di Amicizia e Fratellanza che caratterizzano i rapporti centenari tra le reciproche comunità. E’ previsto un corteo cittadino tra le delegazioni accompagnate, con i gonfaloni ufficiali, fino a piazza Mazzoli dalla banda musicale della città di Castelliri. “Abbiamo concordato con l’Amministrazione di Alfedena – dice il sindaco, Simone Cretaro – di ratificare i rinnovare i Patti anche a Veroli, dopo che lo scorso anno lo avevamo fatto ad Alfedena. Le nostre comunità sono particolarmente sensibili tali rapporti che, nell’occasione, andranno rafforzati nello spirito della solidarietà e dell’amicizia fraterna che da secoli, ormai, ha sempre contraddistinto le relazioni tra la nostra gente. Sono patti che provengono dalle popolazioni e, pertanto, le nostre Amministrazioni non possono sottrarsi a mantenere quanto costruito dai nostri predecessori”. La cerimonia prevede, infatti, la sottoscrizione di una pergamena con la quale pubblicamente si rinnoveranno gli impegni, specie di carattere, sociale tra le due comunità. In serata, è previsto il concerto alle ore 21.00 dei Musicisti del Basso Lazio, gli MBL, la band che vede il suo indiscusso leader in Benedetto Vecchio che, da anni, ormai è impegnato artisticamente nella ricerca, negli arrangiamenti e nello sviluppo della musica della tradizione popolare della nostra provincia e del Lazio meridionale con indubbi successi a carattere nazionale ed internazionale. Nella serata di lunedì 25 maggio, sempre alle ore 21.00, è prevista, invece, l’esibizione in piazza Santa Maria Salome, della Banda musicale della Polizia di Stato che, nell’occasione, sarà pressoché al completo. Si tratterà di un momento di particolare interesse artistico in quanto le esibizioni della banda della Polizia di Stato sono celebri ed apprezzate  in tutti i teatri e piazze d’Italia ed all’estero, con un vasto repertorio che, per l’alto profilo artistico e la qualità del programma proposto, è annoverata tra le migliori orchestre di fiati a livello internazionale. “Ringrazio – dice il sindaco Cretaro – il Questore Santarelli ed il Prefetto Zarrilli per l’impegno e la disponibilità accordata alla città di Veroli per far sì che per i festeggiamenti della nostra Patrona potessimo avere l’esibizione della prestigiosa Banda musicale della Polizia di Stato”.

 

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

https://writepaperformes.com/privacy-policy - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.