6 Marzo 2015

Il sindaco di Veroli Simone Cretaro ha attivato i piani di emergenza per il maltempo

Piena emergenza per maltempo dovuto al forte vento, che ha superato le centinaia di chilometri orari, dalle prime ore dell’alba su tutto il territorio comunale di Veroli. Il Sindaco, attivata immediatamente la protezione civile comunale, ha provveduto ad emettere l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compreso gli asili nido, al fine di tutelare l’incolumità degli studenti che si apprestavano a raggiungere i vari plessi scolastici.

“Il sistema di protezione civile comunale, composto dalla polizia locale, funzionari, tecnici ed operai,  con il Comando dei Carabinieri – dice il sindaco, Simone Cretaro –  si sono prodigati per consentire un regolare deflusso lungo tutte le strade. Sono state sgomberate arterie da alberi e molti rami che per il vento si sono staccati determinando pericolosità alla circolazione. Sono stati presi continui contatti per far intervenire l’Enel e l’Acea al fine di ripristinare gli approvvigionamenti di energia elettrica ed acqua potabile”.

Il plesso scolastico di S. Francesca, zona dove il vento è stato ancora più violento, ha fatto registrare danni consistenti alla copertura ed agli infissi. Per tale motivo il sindaco ha deciso, con apposita ordinanza, di mantenere chiusa anche domani tale plesso scolastico per consentire, dopo urgenti interventi da parte di operai comunali e ditte private, che da lunedì prossimo si possano ricominciare le lezioni regolarmente. Altri sopralluoghi si stanno effettuando in queste ore e continueranno nel pomeriggio e domani.

La struttura comunale sarà attiva per interventi di prevenzione ed eliminazione di pericoli lungo le strade, scuole ed altri luoghi pubblici. Non si registrano, al momento, danni a persone ma anche alcuni privati, oltre a fronteggiare la mancanza di energia elettrica, sono stati danneggiati nelle coperture delle loro abitazioni. “Gestire tali emergenze non è facile – dice ancora il Sindaco Cretaro – perché anche in questi casi ci troviamo ad affrontare da soli situazioni davvero complesse. L’estensione del territorio non ci agevola ma l’impegno sarà massimo per prevenire situazioni di pericolo che possano pregiudicare la pubblica incolumità”.  Saranno seguite le informazioni e gli sviluppi comunicati dalla protezione civile regionale. Attivi i seguenti numeri per segnalazioni ed emergenze: comando polizia locale tel. 0775 230108 fax 0775 235198 – segreteria comunale: 0775 885222 – fax 0775 230914.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.